Cerca e trova immobili

BASILEABambina immobile nell'acqua: salvata da un bagnante

07.07.23 - 20:25
La piccola è stata poi rianimata dai soccorritori.
20min/Nicole Pont/Tamedia AG
Fonte ats
Bambina immobile nell'acqua: salvata da un bagnante
La piccola è stata poi rianimata dai soccorritori.

MÜNCHENSTEIN (BL) - Annegamento sventato in extremis questo pomeriggio, protagonista una bambina di cinque anni che si trovava in acqua nella piscina scoperta di St-Jakob di Münchenstein (BL).

Per motivi che l'inchiesta dovrà stabilire, una bagnante ha scoperto la piccola immobile nell'acqua e con l'aiuto di altre persone l'ha salvata, prima che venisse rianimata dai soccorritori.

Dopo aver ripreso conoscenza la ragazzina è stata trasportata all'ospedale. L'incidente si è verificato poco dopo le 16.30, indica in un comunicato la polizia di Basilea Campagna, che è alla ricerca di eventuali testimoni per ricostruire quanto accaduto.
 

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Valentino Alfano 11 mesi fa su tio
quando succedono queste cose È sempre colpa dei genitori.

Simo77 11 mesi fa su tio
I bagnini non sono i baby sitter dei bambini mentre i genitori guardano il cellulare! gli unici responsabili della sicurezza dei bambini sono i genitori!

Sergio 11 mesi fa su tio
Risposta a Simo77
Esatto !

Sergio 11 mesi fa su tio
Il bagnino non c’era però concordo che i genitori devono essere più presenti …..

UtenteTio 11 mesi fa su tio
Anche questa volta i bagnini dov'erano?

Username1 11 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
Le piscine non sono un asilo estivo, i genitori non possono andare a bere qualcosa al bar e lasciare i propri figli così anche se pensano sappiano nuotare...

Golf67 11 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
Esempio dell’attuale generazione di genitore..fate il genitore, non lo scarica barile

Lello 11 mesi fa su tio
Risposta a UtenteTio
caso del bambino morto a olten fine giugno in piscina....i genitori indagati per omicidio,non i bagnini,i genitori,poi andrà a finire che causa la grande perdita scemerà tutto,ma il figlio non c'è più,e la coscienza resta
NOTIZIE PIÙ LETTE