Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
04.12.2021 - 12:480
Aggiornamento : 16:24

Venti tempestosi a nord delle Alpi

Sono quelli della tempesta Frank, che questo fine settimana interesserà Svizzera tedesca e Svizzera francese

BERNA - La tempesta Frank è arrivata sulla Svizzera questa mattina, con raffiche di vento che hanno raggiunto velocità record nelle Prealpi, di 140 km/h sul Säntis (SG/AI/AR) e di 139 km/h sul Pilatus (OW/NW/LU). Anche in pianura gli elementi si sono scatenati.

A Rünenberg, poco lontano dal Liestal (BL), il vento ha ad esempio sferzato le case a 94 km/h, indica oggi il servizio meteorologico della radiotelevisione della Svizzera tedesca (SRF Meteo). A Welschenrohr, località a circa 680 metri di quota in una vallata del Giura solettese, il vento ha soffiato a 92 km/h.

Il servizio di diverse funivie è stato interrotto, come ad esempio gli impianti che conducono allo Schilthorn, nell'Oberland bernese, e al Titlis (OW/BE). La tempesta si è placata nel pomeriggio.

Frank era associato a una massa d'aria molto mite ad altitudini medie, che ha provocato pioggia anche quando al suolo le temperature erano basse. A Glarona, ad esempio, si sono misurati 1,2 gradi, ma in dodici ore sono caduti 25 millimetri di pioggia e un solo centimetro di neve.

Le nevicate sono state particolarmente abbondanti nel Vallese occidentale dove, stando all'Istituto per lo studio della neve e delle valanghe (SLF), il pericolo di slavine è "forte", di grado 4 su una scala di 5.

 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 07:18:26 | 91.208.130.86