Immobili
Veicoli
Polca ZH
ZURIGO
06.11.2021 - 15:470
Aggiornamento : 16:02

Alla riconsegna volontaria di armi anche un colpo di carro armato e una spada da manga

In molti oggi per la giornata organizzata dalle autorità zurighesi che nel 2021 hanno raccolto 7,5 tonnellate di armi

ZURIGO - Anche questo sabato a Hinwil (ZH) si è tenuto la consueta giornata di riconsegna volontaria di armi ed esplosivi.

Un'occasione, conferma in nota la stessa Cantonale zurighese, per permettere alla popolazione «di disporre di armi e altri oggetti pericolosi», che verranno poi «adeguatamente smaltiti».

All'iniziativa hanno aderito in molti, raggiungendo il totale 7,5 tonnellate di materiale per il 2021.

Fra gli smaltiti oggi, conferma la polizia, c'erano circa 300 armi da fuoco e 300 kg di armi da taglio, munizioni e componenti vari.

Un armamentario che ha compreso soprattutto fucili lunghi, revolver e pistole ma anche fuochi d'artificio ed esplosivi di vario tipo.

Fra le cose più curiose, ci sono senza dubbio un singolo proiettile da carro armato, lungo un metro, e una spada celata dentro a un bastone da passeggio degna del miglior cartone animato giapponese.

In generale, nel canton Zurigo, si possono consegnare armi e oggetti pericolosi a qualsiasi stazione di polizia. Lo stesso vale anche in Ticino, previo avviso telefonico del Servizio armi, esplosivi e sicurezza privata della Polizia cantonale.
 

Polca ZH
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-26 17:41:02 | 91.208.130.89