POLCOM San Gallo
SAN GALLO
16.10.2021 - 12:490
Aggiornamento : 17:12

Ventiduenne ubriaco svegliato dalla polizia: stava dormendo in auto, in mezzo alla strada

È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata

SAN GALLO - Una vettura ferma sulla strada, ma con il motore acceso. Al volante un giovane che dormiva. È questo lo scenario che si sono trovati davanti gli agenti della polizia cittadina di San Gallo che questa mattina poco prima delle cinque sono stati allertati per un veicolo fermo lungo la Teufener Strasse.

Il conducente era un ventiduenne che si era addormentato al volante. Il suo telefono stava riproducendo della musica, come si legge in un comunicato della polizia. Gli agenti hanno dovuto bussare a più riprese sul finestrino, finché il giovane si è finalmente svegliato.

Era talmente ubriaco, che non era in grado di scendere da solo dal veicolo. Lo hanno quindi fatto scendere i poliziotti. E durante il controllo, il giovane ha anche vomitato.

Quella in cui stava dormendo era una vettura a noleggio, che è stata trattenuta dalla polizia. La patente del giovane, emessa all'estero, è stata annullata.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 08:00:33 | 91.208.130.86