Rettungskolonne Sektion Bernina
La valanga scesa dal Piz Nair
GRIGIONI
26.12.2019 - 18:420
Aggiornamento : 21:18

Slavina anche a St. Moritz: snowboarder gravemente ferito

La massa di neve lo ha trascinato a valle per circa 400 metri

di Redazione
Ats

ST. MORITZ (GR) - Uno snowboarder di 36 anni è stato sepolto e gravemente ferito da una valanga caduta stamani poco prima delle 10 dal Piz Nair, sopra St. Moritz. L'uomo, residente in Svizzera, si muoveva fuori dalle piste segnalate, riferisce una nota della polizia grigionese.

Il pendio da dove si è staccata la neve era già stato percorso in precedenza da un gruppo di quattro persone, fra le quali l'uomo rimasto poi ferito. Lo avevano fatto uno dopo l'altro.

La seconda volta, quando gli altri tre compagni che lo avevano preceduto aspettavano in un luogo sicuro ai piedi dello stesso pendio, l'ultimo membro del gruppo ha innescato la valanga, che lo ha trascinato per circa 400 metri.

Lo snowboarder gravemente ferito è stato trasportato in elicottero dalla REGA all'ospedale cantonale di Coira.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 01:48:06 | 91.208.130.87