ZURIGO
15.02.2019 - 10:570
Aggiornamento : 14:01

Zurigo-Napoli, un poliziotto ferito e cinque arresti

È questo il bilancio degli scontri avvenuti ieri sera a margine dell'incontro valido per i sedicesimi di finale di Europa League

ZURIGO - 24.000 persone hanno assistito ieri sera al Letzigrund alla partita di Europa League tra Zurigo e Napoli. Una cornice di pubblico che nello stadio zurighese, per una partita di calcio, non si vedeva da sette anni.

Ma prima e dopo il match ci sono state alcune schermaglie tra i tifosi delle due squadre. In diversi video si vedono infatti alcuni ultras incappucciati dar vita a una rissa nel bel mezzo delle vie dalla città sulla Limmat.

Per cercare di riportare la calma, la polizia ha dovuto usare idranti e proiettili di gomma. In un comunicato stampa odierno, le forze dell'ordine hanno fatto un bilancio di quanto accaduto ieri: un poliziotto è stato leggermente ferito dal lancio di una bottiglia. Cinque persone sono invece state arrestate per violenza e minacce contro i funzionari.

Anche durante l'incontro, vari lacrimogeni e petardi sono stati fatti esplodere all'interno dello stadio. Poco dopo le 21, un'auto con targa italiana è inoltre stata incendiata. Il veicolo è andato completamente distrutto.

Al momento non si segnalano feriti fra i tifosi, ma solo segnalazioni di alcuni danni materiali.

 

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-13 22:27:34 | 91.208.130.86