Immobili
Veicoli
Zoo Basilea
+9
BASILEA CITTÀ
24.05.2022 - 18:210

Allo Zoo di Basilea sono nate 58 cicogne

I pulcini, una volta cresciuti, prenderanno il volo verso sud insieme ai genitori

BASILEA - Le cicogne amano lo Zoo di Basilea, dove trovano ogni anno un ambiente favorevole alla nidificazione. Quest'anno sono tornate circa 80 cicogne a inizio febbraio, due settimane prima del solito. Dopo la schiusa delle uova gli addetti dello zoo hanno contato ben 58 pulcini distribuiti in 37 nidi. 

In questi giorni i visitatori possono ammirare i piccoli esemplari mentre si cimentano con gli esercizi di volo, insieme ai genitori.  

Inanellamento - Prima che le giovani cicogne spicchino il volo verso sud alla fine di luglio, lo Zoo di Basilea applica un anello ad ogni pulcino. Negli anni pari, come il 2022, l'anellino viene posizionato a destra, mentre negli anni dispari a sinistra. Grazie al cerchietto gli esemplari possono essere identificati anche in seguito. L'inanellamento avviene quando i piccoli hanno non più di due mesi. Fino a questa età infatti le cicogne presentano un comportamento istintivo chiamato acinesia: quando vengono avvicinati dall'uomo o da potenziali nemici i piccoli si abbassano e rimangono immobili. In questo modo i guardiani dello zoo possono applicare l'anellino in maniera delicata e indolore. Questo comportamento istintivo scompare dopo circa due mesi di vita. 

Riproduzione - Le cicogne bianche si riproducono tra marzo e aprile, e costruiscono il proprio nido ovunque trovino una superficie adatta e cibo a sufficienza. Solitamente tornano nello stesso nido ogni anno, e se lo trovano già occupato si innescano vere e proprie lotte. In Europa occidentale e centrale i nidi si trovano principalmente sopra alti edifici e pali della linea elettrica. Allo Zoo di Basilea i nidi sono sparsi in tutto il giardino, sugli alberi e sui recinti. All'età di due mesi e mezzo le giovani cicogne sono già indipendenti, e a luglio si uniscono ai genitori per volare verso sud. 

Alimentazione - La cova avviene dopo la deposizione del secondo o terzo uovo, ed entrambi i genitori se ne prendono cura. Dopo un breve periodo di incubazione di circa 30 giorni, inizia il periodo di crescita all'interno del nido, pari a due mesi. In questo intervallo i piccoli vengono nutriti con insetti, lombrichi, topi, rane, lucertole, bruchi, coleotteri e vermi. Mentre un genitore si occupa di proteggere il nido, l'altro va in cerca di cibo, solitamente nel raggio di due chilometri. 

Le cicogne bianche vengono ospitate allo Zoo di Basilea fin dalla sua fondazione nel 1874. L'alto numero di esemplari che oggi popolano il giardino però è tutt'altro che scontato: un tempo l'uccello era considerato estinto in Svizzera. È stato poi successivamente reintrodotto a partire dal 1950. 

Zoo Basilea
Guarda tutte le 13 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-27 04:53:04 | 91.208.130.86