Immobili
Veicoli

SVIZZERACoronavirus: altri 26'084 contagi, 191 ricoveri e quindici decessi

23.03.22 - 13:43
L'Ufficio federale della sanità pubblica ha trasmesso il bollettino giornaliero sulla situazione epidemiologica.
TI-Press
Coronavirus: altri 26'084 contagi, 191 ricoveri e quindici decessi
L'Ufficio federale della sanità pubblica ha trasmesso il bollettino giornaliero sulla situazione epidemiologica.
Secondo l’UFSP, 72'379 persone si trovano attualmente in isolamento dopo essere state testate positive.

BERNA - In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 26'084 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). I contagi sono quindi in calo rispetto a quelli registrati una settimana fa (36'041), ma anche se confrontati alla media della scorsa settimana (28'024).

Sono stati segnalati anche quindici nuovi decessi e 191 nuovi ricoveri in ospedale. Un numero questo in sensibile aumento rispetto a mercoledì scorso (168), ma anche rispetto alla media della scorsa settimana (136). I pazienti Covid occupano ora il 19,50% dei posti disponibili in terapia intensiva (+0,90%), con un tasso d'occupazione complessivo del 74,30%.

Nel stesso arco temporale sono stati trasmessi i risultati di 68'524 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 38,10%, contro il 45,49% di mercoledì scorso. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,04. La variante Omicron rappresenta il 99,9% dei casi.

In totale, il 69,13% degli svizzeri ha già ricevuto due dosi di vaccino. Fra la popolazione oltre i 12 anni, la quota sale al 78,19%. Inoltre, il 76,29% delle persone oltre i 65 anni e il 41,94% della popolazione hanno ricevuto il cosiddetto booster.

Secondo l’UFSP, 72'379 persone si trovano attualmente in isolamento dopo essere state testate positive.

NOTIZIE PIÙ LETTE