Immobili
Veicoli

SVIZZERAAddio Francia: Swisscom cede local.fr

11.01.22 - 21:40
Il gruppo elvetico ha deciso di abbandonare il progetto iniziato nel 2014.
Keystone
Fonte ats
Addio Francia: Swisscom cede local.fr
Il gruppo elvetico ha deciso di abbandonare il progetto iniziato nel 2014.
Un portavoce: «Non c'era alcune legame con il nostro core business».

BERNA - Swisscom ha venduto il servizio di elenchi telefonici francese local.fr. Il gruppo svizzero di telecomunicazioni, che si ritira così dalla Francia, non ha rivelato il prezzo di vendita di questa attività.

La partecipazione nel servizio di annuario telefonico francese risale al 2014, quando Swisscom ha acquisito una quota di maggioranza di local.fr nell'ambito della sua acquisizione di Publigroupe, azienda che offre servizi di marketing per le piccole imprese.

«La transazione è stata completata in dicembre», ha detto questa sera il portavoce di Swisscom Sepp Huber all'agenzia di stampa AWP, che lo ha interpellato in merito a un corrispondente articolo online della "Handelszeitung".

«Non c'era e non c'è alcun legame con il core business di Swisscom e quindi è stato deciso di vendere questa attività non strategica a un consorzio composto da dirigenti locali e altri investitori», ha spiegato Huber. Il consorzio include anche NJJ Capital, di proprietà dell'imprenditore francese delle telecomunicazioni Xavier Niel, che possiede Salt in Svizzera.

In Svizzera, il "gigante blu" gestisce il servizio local.ch con l'equivalente di circa 550 impieghi a tempo pieno. Local.fr è significativamente più piccolo, ha detto Huber, senza fornire cifre. Secondo le informazioni sul suo sito web, local.fr dà lavoro a più di 220 persone.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA