Immobili
Veicoli
Vaccino è il segno dell'anno per i sordi
Screenshot
SVIZZERA
01.12.2021 - 12:330

Vaccino è il segno dell'anno per i sordi

La parola è stata scelta praticamente all'unanimità da coloro che hanno partecipato al sondaggio.

La Federazione dei sordi: «La lingua dei segni è fondamentale per l'inclusione delle persone sorde nella nostra società».

BERNA - Per il sesto anno consecutivo, la Federazione Svizzera dei Sordi ha scelto il "Segno dell'anno", il segno legato alla parola che ha dominato la cronaca e condizionato maggiormente la quotidianità delle persone.

E dopo "Trump" nel 2016, "Roger Federer" nel 2017, "Alain Berset" nel 2018, "Greta Thunberg" nel 2019 e "Coronavirus" nel 2020, la comunità svizzera dei sordi e dei segnanti quest'anno ha scelto "Vaccino" come Segno dell'anno 2021. Una decisione, questa, che ha fatto praticamente l'unanimità tra le persone non udenti che hanno effettuato il sondaggio. «Questo segno - precisa la Federazione Svizzera dei Sordi - non ha creato a molte discussioni o dibattiti, poiché questo tema ha influito sulla vita di tutti».

Al di là del suo aspetto simbolico e ludico, la nomina del segno dell'anno è anche un'occasione per la Federazione svizzera dei sordi di ricordare l'importanza della lingua dei segni e l'importanza del suo riconoscimento per l'inclusione delle persone sorde nella nostra società. «La lingua dei segni - sottolinea la presidente Tatjana Binggeli - è una lingua che si evolve negli anni, adattandosi all'attualità. Essendo la lingua naturale per i sordi, permette loro di esprimersi e di partecipare alla vita sociale su un piano di parità con gli udenti».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 20:13:44 | 91.208.130.85