Keystone
SVIZZERA
11.03.2021 - 08:470

Actemra contro il Covid, risultati negativi

Il farmaco, normalmente usato per il trattamento dell'artrite, non riduce gli effetti della malattia

BASILEA - Risultati negativi per un preparato di Roche nella lotta conto il coronavirus: uno studio clinico ha messo in luce che il farmaco Actemra (principio attivo tocilizumab) non ha ridotto significativamente gli effetti della malattia polmonare Covid-19.

Il medicinale, che in realtà è approvato per il trattamento dell'artrite, veniva usato insieme con il Veklury della società americana Gilead: la terapia combinata non ha raggiunto i risultati necessari per un'approvazione, ha indicato oggi il colosso farmaceutico renano. Non ha in particolare dimostrato che i pazienti affetti da Covid-19 possono essere dimessi prima dall'ospedale.

Non sono stati nemmeno raggiunti miglioramenti su criteri secondari per la ricerca in questione, come la sopravvivenza dei malati o una ridotta necessità di ricorrere alla respirazione artificiale. Roche prevede comunque di continuare ad analizzare i dati.

Da solo il Veklury è invece approvato o autorizzato in modo temporaneo in una cinquantina di paesi per la cura della malattia provocata dal coronavirus.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 08:12:08 | 91.208.130.86