Le varianti galoppano: «Più 45% in una settimana»
Ti-Press (archivio)
Secondo l'Ufsp i numeri dei casi delle varianti sono sottostimati, in quanto alcuni cantoni sequenziano poco (o nulla).
SVIZZERA
15.02.2021 - 11:550
Aggiornamento : 13:35

Le varianti galoppano: «Più 45% in una settimana»

In totale il numero di mutazioni scoperte nel nostro Paese ha superato quota seimila.

L'Ufsp: «La loro crescita è esponenziale». Il ceppo più diffuso rimane quello inglese con 2'381 casi, sebbene oltre 3'500 mutazioni non possano essere collegate una variante conosciuta.

BERNA - In Svizzera sono finora stati scoperti 6003 casi d'infezioni con le varianti mutate del coronavirus, circa il 45% in più rispetto a una settimana fa. Tre casi riguardano la variante brasiliana, riferisce oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) all'agenzia Keystone-ATS.

Al contrario del vecchio ceppo conosciuto di SARS-CoV-2, la crescita dei casi mutati è esponenziale. L'UFSP sottolinea poi che le cifre non sono rappresentative, poiché ci sono forti sottovalutazioni in cantoni dove poco o nessun materiale è stato sequenziato.

Lunedì della settimana scorsa, l'Ufficio federale aveva segnalato un totale di 41'38 infezioni di varianti mutate. E aveva riferito del primo caso della mutazione brasiliana (P.1). Secondo le informazioni attuali i casi noti sono ora tre: due rilevati a Ginevra e uno a Zurigo.

Secondo le ultime cifre, sono invece 2'381 i casi finora attribuiti alla variante britannica (B.1.1.7), e 96 a quella sudafricana (B.1.351). Nei restanti 3'515 casi, una mutazione era presente ma la "stirpe" non era appurata.

Il maggior numero di casi di "Covid inglese" sono stati trovati nei cantoni di Vaud (451), Berna (321) e Ginevra (249). Per le mutazioni con un "lignaggio" non chiaro, spiccano i cantoni di Ginevra (707) e Zurigo (684), seguiti a distanza da Argovia (263), San Gallo (231), Vaud (197), Vallese (189) e Grigioni (185).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 5 mesi fa su tio
Le varianti galoppano e gli ospedali si svuotano.
chris76 5 mesi fa su tio
2381 casi di britannica e 3515 casi di non si sa quale mutazione. Quindi questi dati non vogliono dire proprio nulla. Magari vi è già in circolo una variante non identificata che miete più contagi di quella britannica... Non importa nulla che variante circola, quel che conta sono le ospedalizzazioni!!!
Duca72 5 mesi fa su tio
Chiudere le scuole !!!!
chris76 5 mesi fa su tio
@Duca72 Ma stai scherzando? Aprite musei, negozi al dettaglio e palestre
TheOsage 5 mesi fa su tio
Comunque queste percentuali contrastano enormemente con il numero dei contagiati dell'ultima settimana, dovremmo essere molto ma molto più alti.
Volpino. 5 mesi fa su tio
Chiudere tutto come a marzo 2020.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 06:39:53 | 91.208.130.86