TiPress - foto d'archivio
SVIZZERA
12.02.2021 - 10:510
Aggiornamento : 15:35

Tanta neve e freddo: è record di richieste di sale

In gennaio a Cantoni e Comuni consegnate 135'000 tonnellate. Lo scorso anno erano state 9'000

PRATTELN - Le Saline svizzere, a causa delle forti nevicate, nel mese di gennaio hanno avuto la più grande richiesta di sale della loro storia. Circa 110'000 tonnellate di sale per le strade sono state consegnate a Comuni e Cantoni.

In totale - non solo contando la quantità per le strade - le tonnellate di sale consegnate sono state 135'000. A titolo di paragone, nello stesso mese dell'anno scorso sono state consegnate 9'000 tonnellate: le richieste sono quindi aumentate di circa 12 volte, si legge in un comunicato odierno.

Per tutto l'inverno 2020/2021 per ora sono state consegnate 220'000 tonnellate, delle quali circa 170'000 per le strade. Nei magazzini rimangono a disposizione grosso modo 100'000 tonnellate.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 18:13:33 | 91.208.130.85