A. Vogel AG / Reto Martin Echinaforce contiene il principio attivo Echinacea. Echinaforce contiene
ZURIGO
14.09.2020 - 10:130

Il rimedio naturale turgoviese che uccide il coronavirus

Il prodotto, a base di echinacea, ha un effetto anti-virus.

Il principio attivo potrebbe quindi essere utilizzato come profilassi dopo i risultati incoraggianti nei test in vitro.

ZURIGO - Echinaforce, un preparato a base di erbe prodotto da una ditta turgoviese, ha un effetto curativo sul coranavirus. Ad attestarlo, stando a quanto indica oggi il Blick, è uno studio del laboratorio di Spiez (BE).

L'efficacia di Echinaforce è stata rilevata in vitro su cellule umane provenienti dalle vie respiratorie superiori: i dati mostrano che il prodotto è in grado di inattivare i virus Sars-CoV-2. Resta comunque da vedere come l'effetto possa riprodursi a livello fisiologico.

L'impatto antivirale si è manifestato quando il principio attivo è entrato in contatto diretto con l'agente patogeno: non appena i virus sono stati avvicinati con Echinaforce non si sono più ripresi. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista inglese Virology Journal.

Il prodotto - fabbricato dall'azienda A. Vogel AG di Roggwil (TG) a partire dalla pianta Echinacea purpurea - si mostra efficace anche nei confronti di Sars-CoV-1, che nel 2002 ha provocato una pandemia, e di Mers-CoV, presente soprattutto in Medio Oriente.

Il Blick, che lancia la notizia oggi a tutta pagina, non esista peraltro a parlare di «uno studio sensazionale» e di un «prodotto killer» nei confronti del Covid-19.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 10:41:58 | 91.208.130.86