Keystone
VAUD
01.11.2018 - 10:130

Il Premio Latsis ad una professoressa dell'EPFL

Andrea Ablasser ha ricevuto 100'000 franchi come riconoscimento per le sue ricerche sulle risposte immunitarie

LOSANNA - Dottoressa e professoressa al Politecnico federale di Losanna (EPFL), Andrea Ablasser è stata insignita del Premio nazionale Latsis 2018. Dotato di 100'000 franchi, il riconoscimento ricompensa le suo ricerche sulle risposte immunitarie.

Ablasser ha analizzato in particolare come nascono le risposte immunitarie innate. Ha anche scoperto un approccio terapeutico promettente, si legge in un comunicato odierno del Fondo nazionale svizzero (FNS).

Nata nel 1983 a Bad Friedrichshall (D), ha terminato gli studi in medicina nel 2008 all'Università Ludwig Maximilian di Monaco, dove ha ottenuto un dottorato in farmacologia clinica nel 2010. Ha poi proseguito le sue ricerche all'Università di Bonn.

Dal 2014 è all'EPFL e ha già ricevuto numerosi riconoscimenti, fra i quali il Premio Eppendorf 2018 per giovani ricercatori europei. Il Premio Latsis le sarà consegnato a Berna il prossimo 10 gennaio.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:25:55 | 91.208.130.85