Immobili
Veicoli

MOTOMONDIALELorenzo punta il dito contro la Honda: «Con l'elettronica di cui dispone una MotoGP...»

23.03.22 - 21:00
L'ex pilota: «La casa nipponica è l'unica ad avere tutti questi incidenti come l'highside»
keystone-sda.ch / STF (Achmad Ibrahim)
Lorenzo punta il dito contro la Honda: «Con l'elettronica di cui dispone una MotoGP...»
L'ex pilota: «La casa nipponica è l'unica ad avere tutti questi incidenti come l'highside»
Quante responsabilità ha la scuderia di Marc Marquez?

KUTA - La carriera di Marc Marquez è a rischio? Sono in tanti a chiederselo dopo l'incredibile capitombolo in Indonesia, al quale ha fatto seguito l'insorgere della diplopia (non una novità per il campionato iberico). Sono in tanti perfino a chiedersi se la Honda non sia esente da colpe...

Uno fra i tanti a porsi la domanda è Jorge Lorenzo, che già in passato aveva portato a galla problemi di affidabilità della casa nipponica. «L'anno scorso avevo già spiegato in un'occasione che la Honda è l'unica MotoGP ad aver avuto incidenti "highside" con quasi tutti i suoi piloti. La cosa più logica è che si tratti di un problema legato al controllo della trazione... Non è normale avere tutti questi incidenti con l'elettronica di cui dispone una MotoGP. Forse quella di Honda è meno sofisticata rispetto alle altre case...».

Pure lo stesso Lorenzo, nel 2019, finì a gambe all'aria, proprio con la Honda. «In Qatar mi fratturai una costola nelle prove libere. Mi presi qualche rischio e finii a terra con un "highside"...». 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT