Immobili
Veicoli

NATIONAL LEAGUENicola Celio e i pre-playoff: «Ambrì senza pressione, Lugano distante dal Ginevra...»

18.03.22 - 14:24
L'ex capitano dell'Ambrì ha messo sotto la lente i duelli dei pre-playoff, al via questa sera.
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Nicola Celio e i pre-playoff: «Ambrì senza pressione, Lugano distante dal Ginevra...»
L'ex capitano dell'Ambrì ha messo sotto la lente i duelli dei pre-playoff, al via questa sera.
Nicola Celio: «L'Ambrì ha il 30/40% di possibilità di farcela, il Lugano il 20/30%».

PRE-PLAYOFF

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LOSANNA/GINEVRA - Ticino-Romandia, atto uno. Ci siamo! Questa sera scatteranno i pre-playoff nei quali Ambrì e Lugano - contro rispettivamente Losanna e Ginevra - andranno a caccia di un posto al sole. Come si presentano le due ticinesi a gara-1, in una serie al meglio delle tre partite? Lo abbiamo chiesto all'ex capitano leventinese Nicola Celio. 

LOSANNA-AMBRÌ

Il finale di stagione dell'Ambrì - «La qualificazione all'ultimo mi ha sorpreso. Abbiamo comunque avuto la dimostrazione che il lavoro a medio-lungo termine a un certo punto paga. Quando lavori bene costantemente da anni, qualcosa di buono presto o tardi raccogli. Non è tutto frutto del caso. Resta il fatto che i biancoblù in questo finale di regular season hanno fatto qualcosa di fuori di testa».

Una stagione "salvata" in extremis? - «No, non la metterei sotto questo aspetto. Nell'arco del campionato ho visto dei giocatori crescere in maniera pazzesca. Con degli stranieri all'altezza questa squadra avrebbe potuto addirittura essere più in alto. Purtroppo McMilan è l'unico che ha dato degli spunti interessanti, mentre Hietanen è risultato sì solido, ma nulla più...».

La sfida con il Losanna - «L'Ambrì giocherà senza pressione e non avrà nulla da perdere. La pressione sarà tutta sugli avversari, che dovranno dimostrare di essere superiori. Starà ai biancoblù crearsi le possibilità concrete per spuntarla. Certo, conosciamo il potenziale dei ragazzi di Fust: se giocheranno come sanno avranno comunque grosse opportunità di spuntarla». 

Il pronostico - «La vedo dura per l'Ambrì, soprattutto perché rischia di essere un po' a corto di energie. Se però questa settimana i giocatori dovessero averne recuperate un po', allora potrebbero sorprendere i vodesi. Altrimenti dico 2-1 Losanna. Diciamo che la squadra di Cereda ha il 30/40% di possibilità di farcela». 

GINEVRA-LUGANO

Il momento del Lugano - «Al momento attuale il Lugano non sta giocando bene, ma il problema più grosso è che il Ginevra sta girando alla grande».

La sfida con il Ginevra - «Molto, molto dura. Da novembre ad oggi, quella di Jan Cadieux è stata nettamente la miglior squadra. Non va dimenticato che non perdono in casa addirittura dal 19 novembre. Alla luce di questo dato per il Lugano sarà molto difficile andare a vincere in due occasioni nella loro tana. Mi aspetto comunque che riescano finalmente a tirare fuori gli artigli». 

McSorley-Ginevra, una sfida nella sfida - «Per Chris McSorley andare a sgambettare la sua ex società non sarà per nulla semplice. Anche perché i bianconeri hanno diversi elementi reduci da infortuni e che proprio venerdì ritroveranno il ghiaccio. Ma la mia domanda è: come stanno realmente?». 

Il pronostico - «Due partite vanno molto veloci e io vedo tante incognite sui bianconeri. Per questo le possibilità di passare il turno le posiziono al 20/30%. Vedo un Lugano troppo distante...».

COMMENTI
 
Genchi 67 6 mesi fa su tio
I se e i ma non contano,si gioca con i giocatori a disposizione punto e basta.Il resto non conta nulla comunque forza Ticino
Evry 6 mesi fa su tio
Bravo condivido Forza le Ticinesi
sergejville 6 mesi fa su tio
Per il Lugano durissima. Servette in forma e forte (l'anno scorso finalista). Penso che se queste due squadre non avessero avuto tanti (il GS) e tantissimi (l'HCL) infortuni, sarebbero tra le prime 6. In primis con i portieri (2 volte Descloux, 2 volte Schlegl, Fatton e Fadani). Dico durissima perchè il Lugano arriva a questa sfida senza il pilastro Müller e con linee da inventare, al contrario delle Aquile che stanno giocando a memoria col pieno di fiducia. Ma si parte dallo 0 a 0 e cmq anche i bianconeri hanno qualità. Forza vecchio cuore bianconero!
Bibo 6 mesi fa su tio
M piantala!! tutti i tuoi interventi a ricordare i feriti, non è ora di smetterla? questa stagione è andata così, oggi a me domani a te e continuare a caragnare non sistema le cose, anzi, ti fa sembrare patetico...
sergejville 6 mesi fa su tio
ahahahah. Quando ti mancano giocatori importanti e titolarissimi diventa tutto più difficile. E ieri senza MÜLLER (miglior difensore difensivo svizzero), walker, josephs ed herren... ELIMINATO il favoritissimo (e forte) Servette. Concordo su un cosa: ferimenti a iosa, "domani a te", ci sto. Ieri bellissima partita di hockey e bellissimo ambiente. Grande LUGANO!
Bibo 6 mesi fa su tio
Appunto! Piangersi addosso (sempre e sempre e sempre come fai tu) a cosa serve? Con i giocatori in rosa a Lugano quei 3-4 assenti che ci sono attualmente si superano senza problemi basta giocare come si deve! e infatti è quel che è successo... L'Ambrì con i ferimenti ha già dato nelle ultime 3 stagioni e anche quest'anno ce ne sono stati parecchi, ieri a me, oggi a te e domani chissà...
fapio 6 mesi fa su tio
Bravo Nicolino, ta vöri ben! E stasera Forza Ragazzi, il Ticino è Biancoblù!
Evry 6 mesi fa su tio
che fantasia, il Ticino "biancoblù" ........
Evry 6 mesi fa su tio
giornalaio di parte ma che contano sono i fatti.....
sergejville 6 mesi fa su tio
esatto: bravo Nicolino. Ahahahahahah
Dani/hcl 6 mesi fa su tio
Ah bon..se lo dice lui!!
Bibo 6 mesi fa su tio
tu cosa diresti invece?
Blobloblo 6 mesi fa su tio
Certo, se lo dice lui che sicuramente di hockey non capisce niente… Illuminaci tu!! Strano che non sono venuti a intervistare te?? 🤔
Scherpa61 6 mesi fa su tio
Direbbe solo idiozie
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT