Immobili
Veicoli

RIGA 2021Trionfo Canada, lacrime amarissime per la Finlandia

06.06.21 - 22:00
In finale la selezione della foglia d’acero si è imposta 3-2 all’overtime
keystone-sda.ch (TOMS KALNINS)
Trionfo Canada, lacrime amarissime per la Finlandia
In finale la selezione della foglia d’acero si è imposta 3-2 all’overtime
I nordamericani avevano cominciato la rassegna iridata con tre sconfitte.
HOCKEY: Risultati e classifiche

RIGA - Il Canada si è laureato campione del mondo di hockey: battuta all’overtime, in una finale intensa, 3-2 la Finlandia.

Volevate velocità, emozioni e reti, il tutto “mischiato” in un confronto equilibrato? L’ultimo atto della rassegna iridata vi ha allora di certo soddisfatto. I favoriti biancoblù di coach Jalonen non sono infatti riusciti a dominare una selezione, quella della foglia d’acero, presentatasi a Riga con le seconde scelte (forse anche terze o quarte, vista la decisione della Federazione di puntare sui giovani). Non sono stati in grado di imporre nettamente la propria qualità e solidità su un gruppo cementatosi e cresciuto con il tempo. E così sono stati costretti a penare. Sono passati a condurre al 9’ - dopo che i nordamericani avevano superato indenni due boxplay - con Ruohomaa ma non hanno poi saputo scappare, facendosi riprendere da Comtois al 25’. Hanno rimesso il naso avanti con Lindbohm (46’), ma sono stati infilzati da Henrique (in powerplay al 53’). 

Entro il 60’ non hanno poi trovato altre soluzioni per scardinare la difesa guidata da Kuemper, e così si sono dovuti “accontentare” del pericolosissimo overtime. E lì sono finiti nella polvere. Un punto di Paul, al 67', ha infatti spedito in orbita il Canada, regalandogli il 27esimo titolo Mondiale. La Finlandia? Un oceano di rimpianti...

NOTIZIE PIÙ LETTE