Xamax
0
FC Stade Ls Ouchy
0
1. tempo
(0-0)
Ti-press (Alessandro Crinari)
+16
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
HCAP
27.10.2020 - 22:070
Aggiornamento : 28.10.2020 - 11:35

Nättinen cala il poker: i biancoblù tornano al successo in campionato

I leventinesi, trascinati dal finnico, brillano e ritrovano il sorriso anche in campionato: Zurigo battuto 5-2.

In classifica l'Ambrì - che stasera ha centrato il primo successo casalingo di questa stagione - si porta a quota 9 punti in 9 incontri.

AMBRÌ - Reduce dal successo in Coppa Svizzera nella tana del Rappi, l'Ambrì ha ritrovato il sorriso anche in campionato interrompendo una serie di quattro sconfitte filate (tre oltre il 60'). In pista alla Valascia contro i Lions dell'ex Noreau, i biancoblù - letali in powerplay e con un Nättinen travolgente - hanno fatto la differenza nel secondo periodo e si sono infine imposti con merito 5-2.

Sul ghiaccio senza l'infortunato D'Agostini ma con il rientrante Novotny, nel primo tempo l'Ambrì ha imbastito qualche trama interessante, ma non ha saputo fare breccia nella retroguardia zurighese. Se il primo periodo non ha regalato nel complesso particolari emozioni, nel secondo non c'è stata tregua con ben cinque reti e lo show di Julius Nättinen. 

Colpiti da Roe al 24', a segno con uno splendido backhand, i padroni di casa hanno reagito alla grande nel giro di pochi minuti. Con Wick sulla panchina dei penalizzati è stato proprio Nättinen - già Top Scorer biancoblù - ad infilare l'1-1 al 28' con una conclusione chirurgica su assist di Zwerger. Soli 25 secondi dopo la Valascia ha potuto nuovamente esultare, con Fora a bersaglio con un'altra pregevole conclusione dalla distanza (2-1 al 28'). Con i Lions storditi e Schäppi sulla panchina dei cattivi è arrivato anche il 3-1, firmato ancora da Nättinen in powerplay (3-1 al 31'). Salito a quota 6 gol in 5 match di campionato, il 23enne finnico ha saputo ritoccare ulteriormente le sue statistiche già nel secondo periodo, infilando anche il 4-1 con un tiro al volo (37').

Tornati in pista nel terzo tempo con Flüeler tra i pali - fuori Waeber -, gli ospiti hanno cercato di ricucire lo strappo, ma non sono andati oltre al gol di Simic, che al 48' ha superato Conz per il 4-2. Nel finale, con Flüeler richiamato per fare spazio ad un sesto uomo di movimento, ancora Nättinen ha castigato i Lions trovando addirittura la sua quarta(!) rete di serata. L’attaccante finlandese - premiato come migliore in pista - ha segnato sin qui 8 gol in 5 partite di campionato.

In classifica l'Ambrì - che stasera ha centrato il primo successo casalingo di questo campionato - si porta a quota 9 punti in 9 incontri.

Tra le altre sfide della serata spicca il successo del Ginevra sul Berna. 5-3 il risultato maturato a Les Vernets, con le Aquile trascinate da Fehr, autore di quattro reti. 

Alla Ilfis sorride invece il Friborgo, che ha battuto 4-3 il Langnau all’overtime. La rete decisiva è stata realizzata da Gunderson al 61’.

AMBRÌ - ZURIGO 5-2 (0-0; 4-1; 1-1)

Reti: 23’27” Roe (Andrighetto) 0-1; 27’33” Nättinen (Zwerger, Hächler) 1-1; 27’58” Fora (Grassi) 2-1; 31’22” Nättinen (Zwerger, Müller) 3-1; 36’14” Nättinen (Flynn, Zwerger) 4-1; 47’57” Simic (P. Baltisberger) 4-2; 57’37” Nättinen (Zwerger, Flynn) 5-2.

AMBRÌ. Conz; Ngoy, Fora; Fischer, Hächler; Pezzullo, Fohrler; Dotti; Horansky, Novotny, Flynn, Zwerger, Müller, Nättinen; Kneubuehler, Dal Pian, Rohrbach; Grassi, Kostner, Trisconi; Dufey.

Penalità: Ambrì 4x2’; Zurigo 3x2’.

Note: Valascia 1’303 spettatori. Arbitri: Wiegand, Nikolic: Kehrli, Duarte.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 20 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Antonio Franzoso 1 mese fa su fb
Evry 1 mese fa su tio
Successo meritato ma ci sono ancora troppe penalità inutili, auguri
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 19:55:03 | 91.208.130.89