Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+5
NATIONAL LEAGUE
01.03.2020 - 22:550
Aggiornamento : 02.03.2020 - 09:43

Coronavirus: che ne sarà di playoff e playout?

Per la giornata di domani è stata convocata un'assemblea straordinaria

Si deciderà quando e se iniziare con i giochi decisivi del campionato

Playoff/playout

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ITTIGEN - Cosa ne sarà del campionato 2019-20? L'arrivo del coronavirus in Svizzera rischia di scompaginare i playoff che – da programma – dovrebbero iniziare sabato 7 marzo. Ma sarà davvero così?

In questo senso domani a Ittigen si terrà un'Assemblea straordinaria della Lega, nella quale i club dovranno fare una scelta in merito al post season. Una delle possibilità sul tavolo è addirittura la cancellazione di playoff e playout. Vista la decisione del Consiglio Federale di vietare fino al 15 marzo tutti i principali eventi pubblici con oltre un migliaio di partecipanti, un'altra strada da seguire potrebbe essere quella di far scattare i playoff martedì 17 marzo. E se poi il divieto venisse posticipato a oltranza? Un'altra opportunità è quella di far iniziare regolarmente i giochi per titolo e salvezza nella data stabilita, rinunciando a malincuore al pubblico. Seppur remota l'altra ipotesi è quella di attendere il 17 marzo e di far disputare le serie al meglio delle cinque partite e non sette. Ma saranno d'accordo i vari club di cambiare le regole in corsa?

Non solo hockey, nella giornata di domani anche i rappresentanti del calcio svizzero si riuniranno per decidere come far proseguire i campionati di Super e Challenge League. 

Non ci resta che attendere...

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 4 mesi fa su tio
Se si cancellano i PlyOff -Out, allora chidiamo subito i Cinema, LAC e le Chiese ... a volte mi sembra che esista la politica del menga...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 04:50:24 | 91.208.130.87