Cerca e trova immobili

NAZIONALEVincent Cavin lascia l'ASF a fine anno

07.12.23 - 11:13
La decisione è stata presa di comune accordo fra il diretto interessato e l'ASF
Imago
Vincent Cavin lascia l'ASF a fine anno
La decisione è stata presa di comune accordo fra il diretto interessato e l'ASF
CALCIO: Risultati e classifiche

BERNA - L'Associazione Svizzera di Football e Vincent Cavin hanno deciso, di comune accordo, di terminare il loro rapporto di lavoro il 31 dicembre 2023 dopo 13 anni di collaborazione.

Prima con l’Under 21 e dal 2014 con la prima squadra, l'Associazione Svizzera di Football e Vincent Cavin hanno partecipato ai Giochi Olimpici di Londra, a una fase finale di Nations League, a tre Coppe del Mondo e a due Campionati Europei, l'ultimo dei quali ha visto la squadra raggiungere i quarti di finale.

Oggi, dopo grandi soddisfazioni, tanti bei ricordi ed intense emozioni, le due parti hanno deciso di separare le loro strade, permettendo a Vincent Cavin di affrontare nuove sfide professionali.

«L'ASF desidera ringraziare sinceramente Vincent Cavin che, sotto la guida di tre allenatori nazionali, Ottmar Hitzfeld, Vladimir Petkovic e Murat Yakin, ha contribuito con le sue ampie capacità e il suo intenso impegno alla regolare qualificazione della nostra Nazionale alle fasi finali UEFA e FIFA», afferma Dominique Blanc, Presidente dell'ASF.

COMMENTI
 

uriah heep 2 mesi fa su tio
Soliti compromessi di una federazione debole che fa ridere . Sono questi compromessi che fanno indebolire la federazione . Poi questo Blanc debolissimo e secondo me che capisce anche poco di dinamiche di calcio . Ma possibile che nessuno vuole accorgersene . Naïf 😂😂😩😩

Golf67 2 mesi fa su tio
Come sempre qualcuno deve “lasciare”. Cose e comunicazioni strane. Trasparenza sempre latente. Non sarebbe meglio: abbiamo licenziato Cavin e spiegarne i motivi?
NOTIZIE PIÙ LETTE