Cerca e trova immobili

FCL«Dobbiamo rimanere sul pezzo: questa squadra può giocare per il terzo posto»

03.12.23 - 20:02
Il Crus si gode il sofferto successo sul Lucerna e pensa alla sfida col Basilea: «Non arriva nel momento giusto, ma non è colpa di nessuno»
keystone-sda.ch (Alessandro Crinari)
«Dobbiamo rimanere sul pezzo: questa squadra può giocare per il terzo posto»
Il Crus si gode il sofferto successo sul Lucerna e pensa alla sfida col Basilea: «Non arriva nel momento giusto, ma non è colpa di nessuno»
Amir Saipi, grande protagonista, ringrazia il pubblico di Cornaredo: «Quella di oggi è una vittoria che dedichiamo ai nostri tifosi. Super parate? È il mio lavoro...».
Calcio - Super League03.12.2023

LIVE

Lugano
1 - 0
Lucerna
Calcio - Super League06.12.2023

LIVE

Lugano
1 - 3
Basilea
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - «Oggi per noi una vittoria importante. Dopo la partita di Bodo, dove abbiamo giocato con -15 gradi, non era facile rientrare, ma ci siamo riusciti», parole chiare quelle di Amir Saipi, tra i grandi protagonisti della vittoria sul Lucerna grazie alle sue parate.

«Chiaramente il Lucerna era più fresco e negli ultimi 30 minuti è stato pericoloso, ma alla fine contano i punti e quelli sono rimasti qui a Lugano. Complimenti ai miei compagni e allo staff tecnico che ha preparato molto bene quest’incontro. La mia parata? Beh questo è il mio lavoro… Adesso guardiamo già alla prossima partita con il Basilea. Non abbiamo molti giorni di recupero, ma ci sta giocando le coppe in questa parte di campionato. Da domani ci prepariamo bene, non cerchiamo scuse. Quella di oggi è una vittoria che dedichiamo ai tifosi, sappiamo che fa freddo, ma loro ci sono sempre vicini e questo ci fa molto piacere. Un grande grazie ai nostri fans».

La parola è poi passata a mister Croci-Torti, che elogia i suoi dopo una prova di grande sofferenza. «Anche oggi si è vista la stanchezza, ma siamo riusciti ad ottenere la prima vittoria dopo un giovedì europeo. La stanchezza fisica non è emersa in avvio, ma nel finale sicuramente. Anche per questo abbiamo tentato di fare un primo tempo diverso, mettendo subito in campo una squadra molto offensiva, volevamo dare un senso alla partita. Un segnale importante, ci è andata bene. Nei minuti finali siamo andati seriamente in difficoltà. Le energie purtroppo sono mancate. Ora c’è all’orizzonte il recupero con il Basilea e non arriva al momento giusto. Ci penalizza un po’, ma non è colpa di nessuno. Dobbiamo giocare ancora un partita infrasettimanale. Andiamo ancora una volta ad affrontare queste difficoltà, con questa rosa. Degli infortunati non recuperiamo verosimilmente nessuno. Forse Hajrizi (oggi in tribuna per una contrattura, ndr). Saipi? Sono contento per lui. Ho sempre avuto fiducia in Amir, oggi ha fatto due super parate. Sono stati big save che ti salvano il risultato, oggi è giusto metterlo in luce. Belhadj? Quest’anno ha fatto un bellissimo passo in avanti. Oggi è stato determinante ai fini del risultato. Lui ha una forza fisica incredibile, tra i pochi nella mia rosa, sicuramente in questi anni è migliorato tatticamente».

Il Lugano ha ottenuto una vittoria importantissima per il morale e per la classifica. «Il Lugano c’è. Le sconfitte con GC e Servette ci avevano fatto male, anche perche’ immeritate. Però sono sempre stato ottimista e fiducioso, perché ho un’ottima squadra. Un gruppo che può giocare per il terzo posto. Chiaro stanchezza e infortuni ci sono costati e sin qui ci hanno tolto qualcosa. Ci manca qualche punto, ma dobbiamo cercare di rimanere sul pezzo e fare altri risultati positivi».

CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Young Boys26511565512427WDWLL
2Servette26501484452916WLWWW
3Zurigo26421196372611LWWLW
4Lugano26401241046397WDLWW
5S.Gallo26401241038335LLDWL
6Lucerna2637114113336-3WLLWL
7Winterthur263710794751-4WWDDW
8Basilea263194133239-7LWLWL
9Yverdon-sport Fc263086123352-19WWLLL
10Grasshopper262985133233-1LLWLD
11Losanna262978113540-5LDWDW
12FC Stade Ls Ouchy261637162653-27LDLLD
Ultimo aggiornamento: 04.03.2024 08:14
COMMENTI
 

Scherpa61 2 mesi fa su tio
.

angelina 3 mesi fa su tio
semplicemente grandi
NOTIZIE PIÙ LETTE