Cerca e trova immobili

QATAR 2022«Non è un gesto di cui vado orgoglioso»

23.02.23 - 18:40
Emiliano Martinez, portiere dell'Aston Villa e dell'Argentina, torna sul gesto che aveva fatto discutere tutti.
Imago
«Non è un gesto di cui vado orgoglioso»
Emiliano Martinez, portiere dell'Aston Villa e dell'Argentina, torna sul gesto che aveva fatto discutere tutti.
L'episodio era avvenuto durante la premiazione per il miglior portiere della kermesse, sotto gli occhi increduli di Infantino e Al Thani.
CALCIO: Risultati e classifiche

DOHA - Lo hanno pensato tutti - magari alcuni sogghignando -, ora lo ha ammesso anche il diretto interessato. «È stato un gesto stupido quello che ho fatto con i ragazzi, però è l'unica cosa che non sono orgoglioso di aver fatto». Parola di Emiliano Martinez, portiere ed eroe dell’Argentina, che in un’intervista a “ESPN” è tornato sul gestaccio fatto durante la premiazione a Qatar 2022.

L’episodio, piuttosto folle considerando il contesto, con Infantino e l’emiro del Qatar Al Thani letteralmente ammutoliti, aveva fatto il giro del mondo.

A Martinez era appena stato consegnato il premio di miglior portiere della kermesse, guadagnato anche con una parata clamorosa su Kolo Muani a una manciata di secondi dalla fine dei supplementari. Il resto è storia, con l'Albiceleste di Leo Messi andata ad imporsi ai rigori e tornata sul tetto del mondo 36 anni dopo.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

fracassi 1 anno fa su tio
tranquillo puoi prendere lezioni dal nazista assassino cocainomane zelenski ehhehheheheh

Se7en 1 anno fa su tio
… se uno è un idio.a di suo, non ci si può aspettare altrimenti…

Capra 1 anno fa su tio
Vero asino è disgustoso

USSColeDG67 1 anno fa su tio
Un professionista pensa prima di fare certe cose, commenti o gesti! 😉

LoveYourCountry 1 anno fa su tio
Risposta a USSColeDG67
Un calciatore che “pensa” è già difficile da immaginare..

Koblet69 1 anno fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
ahahahah verooo!!!

Ruse 1 anno fa su tio
Risposta a LoveYourCountry
😂😂😂 per questo servirebbero almeno un paio di neuroni. Non mi sembra che i calciatori ne siano dotati
NOTIZIE PIÙ LETTE