Immobili
Veicoli

LUGANOA Lugano per l’affondo: il Milan tratta col Bruges per De Ketelaere

26.07.22 - 14:27
Maldini e Massara hanno incontrando la dirigenza del Bruges, ma resta distanza tra le parti.
Imago
A Lugano per l’affondo: il Milan tratta col Bruges per De Ketelaere
Maldini e Massara hanno incontrando la dirigenza del Bruges, ma resta distanza tra le parti.
Per il gioiellino belga, nel mirino anche del Leeds, il club chiede 35 milioni.

LUGANO - Una storia infinita. Così è già stata etichettata la trattativa Milan-Bruges per Charles De Ketelaere, giovane talento belga nel mirino del Diavolo e pure Leeds, club di Premier che ha già messo sul piatto 35 milioni di euro.

I rossoneri, forti della volontà del giocatore 21enne, sono partiti da una cifra molto più bassa (poco sopra i 20, per arrivare poi a 28), ricevendo però il secco no della dirigenza belga. Se la scorsa settimana Maldini e Massara erano già volati in Belgio per rilanciare e intensificare la trattativa, oggi la stessa ha vissuto un nuovo capitolo a Lugano. Per cercare di chiudere l'operazione le parti si sono infatti incontrate per circa un'ora e un quarto in riva al Ceresio, ma la fumata bianca non c'è stata.

Il Milan avrebbe rilanciato fino a 33 milioni, mentre il Bruges resta fermo sulla sua richiesta di 35.

L'operazione prima o poi andrà finalmente in porto? Se in generale filtra ancora ottimismo, Maldini ha già pensato anche agli eventuali piani B, con Ziyech e Asensio sullo sfondo.

COMMENTI
 
italo luigi 2 mesi fa su tio
la volontà del giocatore deve stare sopra tutti e tutto.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT