Immobili
Veicoli

SUPER LEAGUELo Young Boys sculaccia (quattro volte) i campioni dello Zurigo

16.07.22 - 19:52
La formazione bernese ha piegato i rivali zurighesi all'esordio: 4-0 il risultato finale. Rigore fallito da Marchesano.
keystone-sda.ch (PETER SCHNEIDER)
Lo Young Boys sculaccia (quattro volte) i campioni dello Zurigo
La formazione bernese ha piegato i rivali zurighesi all'esordio: 4-0 il risultato finale. Rigore fallito da Marchesano.
Questa sera avrà luogo il secondo match della massima serie svizzera fra Winterthur e Basilea (ore 20.30).

BERNA - La nuova stagione di Super League è iniziata nel segno dello Young Boys. I bernesi hanno infatti sculacciato i campioni in carica dello Zurigo 4-0.

Per la cronaca il risultato è rimasto in bilico fino al 62', momento in cui Fassnacht ha gelato i tigurini, dopo che in precedenza il ticinese Marchesano aveva fallito un calcio di rigore (55'). Incassato il colpo i padroni di casa hanno provato a reagire senza raccogliere i frutti sperati, così nell'ultimo quarto d'ora - a cavallo fra il 77' e l'85' - i padroni di casa hanno dilagato con Itten, Rieder e Kanga, i quali hanno di fatto fissato il punteggio sul 4-0 finale.

Questa sera avrà luogo il secondo match della massima serie svizzera fra Winterthur e Basilea (ore 20.30), mentre domani pomeriggio sarà la volta del Lugano, in casa contro il Sion (ore 16.30).

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT