Immobili
Veicoli

SERIE ASamp battuta a domicilio, la Juve risale

12.03.22 - 19:58
La Juve ha superato 3-1 la Sampdoria, avvicinando il "podio" del campionato
keystone-sda.ch (LUCA ZENNARO)
Samp battuta a domicilio, la Juve risale
La Juve ha superato 3-1 la Sampdoria, avvicinando il "podio" del campionato
Vittoria dello Spezia sul Cagliari. Pari tra Salernitana e Sassuolo.

GENOVA - Quindicesimo risultato utile per la Juventus la quale, non senza fatica, nel terzo anticipo della 29esima giornata di Serie A ha battuto 3-1 la Sampdoria. Con la testa alla Champions League (mercoledì è in programma l’ottavo di ritorno contro il Villarreal), a Genova i bianconeri hanno tentato di risparmiare le energie. E di essere efficaci. Pur costruendo poco e tirando ancora meno, sono stati in grado di chiudere il primo tempo sul 2-0 per effetto dell’autorete di Yoshida e del rigore di Morata. Nella ripresa hanno tentato di gestire, facendo possesso palla. Non sono però stati perfetti e così i blucerchiati hanno avuto le loro occasioni per rientrare. Hanno fallito un rigore (con Candreva) e trovato il gol della speranza con una punizione di Sabiri (84’). Troppo tardi: negli ultimi minuti la Juve si è ulteriormente chiusa, piazzando poi con Morata il gol della tranquillità. 

Nel pomeriggio si è assistito allo scatto salvezza dello Spezia che, reduce da quattro rovesci consecutivi, con Erlic e Manaj ha superato 2-0 il Cagliari tenendolo a 4 punti di distanza in classifica. Pari “inutile” invece tra Salernitana e Sassuolo. Il 2-2 finale (Bonazzoli, Scamacca, Traoré, Djuric) ha scontentato i campani, sempre ultimi, come anche gli emiliani, incapaci di avvicinare la “zona Europa”.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT