Immobili
Veicoli

EUROPA LEAGUEDolorosa sconfitta per il Napoli

30.09.21 - 20:53
Napoli sorpreso dallo Spartak Mosca. PSV e Lione a valanga
keystone-sda.ch (Alessandro Garofalo)
Dolorosa sconfitta per il Napoli
Napoli sorpreso dallo Spartak Mosca. PSV e Lione a valanga
Colpo Olympiakos a Istanbul. Bene Lazio e bayer Leverkusen.

NAPOLI - La seconda giornata di Europa League è stata dolorosa per il Napoli, che cercava punti buoni per avvicinare la qualificazione e invece ha trovato la delusione di una sconfitta interna. I partenopei sono stati battuti 2-3 dallo Spartak Mosca al termine di una sfida spigolosissima.

Avanti già nel primo minuto di gioco con Elmas, la truppa di mister Spalletti si è complicata la vita al 29’ con l’espulsione di Mario Rui. Fin lì “controllati”, i russi sono così saliti in cattedra, fino a completare una ripresa travolgente. Hanno trovato il pari con Promes (55’), sono passati a condurre con Ignatov (81’) e hanno chiuso i conti ancora con Promes (90’) prima dell’inutile guizzo di Osimhen (94’).

Il giovedì di coppa ha invece visto convincere - tra le altre - il PSV, andato a imporsi 4-1 in casa dello Sturm Graz, il Lione, che si è liberato del Bröndby, e l’Olympiakos, padrone assoluto (3-0) in casa del Fenerbahçe. Sorpresa a Varsavia, dove il Legia ha sgambettato 1-0 il favorito Leicester.

Non hanno infine sorpreso le gioie colte dal West Ham, capace di zittire 2-0 il Rapid Vienna, dalla Stella Rossa, a punti (1-0) in casa del Ludogorets e quelle - sempre esterne - vissute da Betis, Bayer Leverkusen e Dinamo Zagabria, vittoriosi rispettivamente su Ferencvaros, Celtic e Genk. Successo casalingo, invece, per la Lazio, che all’Olimpico ha cancellato 2-0 la Lokomotiv Mosca.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT