Immobili
Veicoli

SANREMOL'incredibile messaggio alla moglie: «Sto accompagnando Ibra a Sanremo»

07.03.21 - 08:00
Lui è Franco Nocera e giovedì, totalmente per caso, si è trovato sulla sua moto nientemeno che il calciatore del Milan
keystone-sda.ch (ETTORE FERRARI)
L'incredibile messaggio alla moglie: «Sto accompagnando Ibra a Sanremo»
Lui è Franco Nocera e giovedì, totalmente per caso, si è trovato sulla sua moto nientemeno che il calciatore del Milan
«È stato carinissimo, è una persona squisita. Mi ha chiesto come potesse ringraziarmi, ha detto che mi manderà la maglia».

SANREMO - Un giretto in moto, come tante altre volte, ma con un epilogo incredibile. Pazzesco. Franco Nocera non dimenticherà mai la giornata di giovedì: sul suo mezzo, a un certo punto, è salito nientemeno che Zlatan Ibrahimovic. Direzione Ariston di Sanremo, dove questa settimana si è tenuto il Festival della canzone italiana. 

Ma come sono andate le cose? «È successo che giovedì, c'era un traffico impressionante e allora, nel pomeriggio, ho deciso di uscire in moto - le parole espresse a Radio Monte Carlo - Stavo tornando a casa a Borgio Verezzi verso le 20 e, fermo nel traffico, vedo un van nero con due persone a bordo e vedo che uno sembrava Ibrahimovic. Ho pensato: "Ma questo è Ibra". L'autista ha abbassato il finestrino e ha detto: "Ibra chiede se lo porti a Sanremo". Sì, certo, non c'è problema. Avevo un casco sotto la sella, ho chiamato mia moglie e le ho detto: "Sto accompagnando Ibra a Sanremo". Non mi ha creduto». 

Un viaggio indimenticabile: «Ammetto che per i primi cinque minuti ho avuto paura. Immagino la scena vista dagli altri. Io tesissimo per la responsabilità. Lui dietro, gigantesco, con le gambe che spuntavano fuori dalle ruote di non so quanto. Ma alla fine siamo arrivati. Mi ha ringraziato ed è corso in teatro».

Il fortunato ha soltanto parole al miele per lo svedese... «È stato carinissimo, è una persona squisita. Mi ha chiesto come potesse ringraziarmi, ha detto che mi manderà la maglia. Non sono neanche riuscito a fare una foto perché, quando siamo arrivati, lui era di corsissima, è sceso dalla moto ed è entrato all'Ariston. Mia moglie alla fine mi ha creduto, il matrimonio è salvo».

COMMENTI
 
egi47 1 anno fa su tio
E me non avrebbe fatto ne caldo ne freddo. Non sarà mica il padreterno, é solo uno che prende milioni per tirare 4 calci ad un pallone. Ho incontrato tante volte sul viale che dal LAC va a Paradiso, Fabio Capello, un grandissimo del calcio Italiano che valeva sicuramente molto più di questo streppenato, e ci siamo sempre dato un saluto da persone civili.
Nano10 1 anno fa su tio
Siete ridicoli come è ridicolo pubblicare questo tipo di notizia. 😡
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT