Immobili
Veicoli

SERIE A«Non commenti sentenze... dovrebbe fare l’allenatore e basta»

25.12.20 - 19:35
De Laurentiis replica alle parole di Pirlo, tecnico della Juve: «Sarebbe troppo facile dargli del "pirla"...»
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
«Non commenti sentenze... dovrebbe fare l’allenatore e basta»
De Laurentiis replica alle parole di Pirlo, tecnico della Juve: «Sarebbe troppo facile dargli del "pirla"...»

NAPOLI - Finita ko in campo al cospetto della Fiorentina, con uno 0-3 allo Stadium decisamente rumoroso, per la Juve l’ultima settimana è stata segnata anche dalla decisione del Collegio di garanzia del Coni, che ribaltando completamente le sentenze dei primi due gradi di giudizio aveva deciso di far rigiocare Juve-Napoli, togliendo anche il punto di penalizzazione agli Azzurri.

Tutto bene per chi ama lo sport e si concentra sulle questioni di campo, qualche dubbio in più per chi analizza la questione la punto di vista etico e giuridico, considerando che - come sottolineato proprio da Andrea Pirlo - la decisione suona come una «presa in giro per le altre squadre che (in questi mesi di Covid) erano nelle stesse condizioni e hanno giocato».

Interpellato da Radio Capital, Aurelio De Laurentiis è tornato all’attacco criticando le parole di Pirlo. «Dovrebbe fare l'allenatore e basta. Dovrebbe lasciare ai suoi rappresentanti societari e al responsabile della comunicazione dare semmai una risposta interpretativa a quella che è una sentenza dello Stato - ha commentato il presidente del Napoli - Che fai? Anteponi la legge dello sport a una legge dello Stato rischiando il penale se tu la disattendi? Una follia, ma Pirlo non fa di mestiere l'avvocato, non conosce certe procedure e non conosce quello che è accaduto a livello di protocolli. Non voglio prendermela con Pirlo dandogli del pirla, sarebbe troppo facile, ha detto quello che avrebbe detto ogni allenatore a difesa della sua società».

COMMENTI
 
Aka05 1 anno fa su tio
Probabilmente si è perso qualche passaggio della vicenda, se parla di sceneggiate e ruberie forse dovrebbe scendere più a sud..
Meck1970 1 anno fa su tio
sentenza più che giusta ..... La Juventus sapeva che il Napoli non arrivava a giocarsi la partita. E tutta quella sceneggiata ad aspettarli .... Proprio DA RUBENTINI .....
Aka05 1 anno fa su tio
Questa sentenza ha difatti demolito il regolamento e tutto il protocollo che era stato stabilito Non dalla Federcalcio, Non dalla Lega, ma dalla UEFA e che il calcio italiano aveva accettato. La cosa più grave è che la sentenza di primo e secondo grado della Giustizia Sportiva italiana, aveva accertato con documenti alla mano, che la Mail della ASL con cui si faceva divieto al Napoli di partire, è delle 14.13 della domenica 4 ottobre, cioè quando il Napoli doveva già essere a Torino. La partita volevano giocarla solo Gattuso è la squadra. Al CONI hanno adottato una sentenza politica , perché è noto il dissidio che hanno con la Federcalcio... per non parlare che il Genoa la settimana prima andò a Napoli senza mezza squadra... Rubentini un paio di ⚽️⚽️
Aka05 1 anno fa su tio
Questa sentenza ha difatti demolito il regolamento e tutto il protocollo che era stato stabilito NON dalla Federcalcio NON dalla LEGA, ma dalla UEFA e che il calcio italiano aveva accettato! La cosa più grave è che le sentenze di primo e secondo grado della Giustizia sportiva italiana hanno accertato con documenti alla mano , che la Mail proveniente dalla ASL con cui si faceva divieto al Napoli di partire, è delle 14.13 della domenica 4 ottobre, cioè quando il Napoli doveva già essere a Torino. La partita la volevano giocare solo Gattuso e la squadra. Al CONI hanno adottato una sentenza politica, visto il loro dissidio con la Federcalcio.. un settimana prima il Genoa si presentò a Napoli con mezza squadra! Rubentini un paio di 🎾🎾
Boh! 1 anno fa su tio
.... e chissene....
Aka05 1 anno fa su tio
Mamma mia, quest’uomo è senza vergogna
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT