keystone-sda.ch (Redazione Telenews)
+14
ARGENTINA
26.11.2020 - 14:140
Aggiornamento : 21:24

«Diego non è stato curato bene, doveva restare in ospedale»

Il Pibe de Oro è stato stroncato da un'insufficienza cardiaca acuta che ha generato un esteso edema polmonare

Mentre la salma di Diego Armando Maradona si trova alla Casa Rosada di Buenos Aires - il palazzo presidenziale argentino, dove è stata allestita la camera ardente e dove centinaia di persone sono già in fila in attesa del funerale, per rendere omaggio al "Pibe de oro" - sono stati resi noti i risultati delle analisi preliminari, che hanno confermato le cause del suo decesso.

Stando all'autopsia richiesta dalla magistratura con il benestare dei famigliari, il campione argentino è stato stroncato da un'insufficienza cardiaca acuta, conseguenza diretta di una grave miocardiopatia, che ha generato un esteso edema polmonare.

A questo proposito si è espresso duramente l'ex medico dell'idolo argentino, Alfredo Cahe, il quale ha parlato di «un decesso quantomeno insolito, nel senso che Maradona non è stato curato bene», si può leggere sulle colonne della "Gazzetta dello Sport". «Prima di tutto avrebbe dovuto restare ricoverato. Non esiste che un paziente nelle sue condizioni venga dimesso una settimana dopo quel tipo di intervento, mandarlo a casa è stata una stupidaggine. In secondo luogo avrebbe dovuto avere un medico adeguato accanto, che fosse in grado di assisterlo in caso di emergenze, cosa che evidentemente non è accaduta».

Lo studio realizzato per determinare le cause del suo decesso sarà completato con le analisi tossicologiche che preciseranno se nel corpo di Maradona erano presenti farmaci, droghe o alcol al momento della morte.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANSA)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
rexlex 8 mesi fa su tio
ecco infatti! non mi sembra che mai abbia avuto cura per la salute del proprio corpo... anabolizzanti, droghe, alcool... purtroppo lasciano conseguenze
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 00:16:35 | 91.208.130.85