TiPress
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
BOSTON
5 ore
Il virus affossa la maratona di Boston: cancellata per la prima volta in 124 edizioni
La corsa è stata definitivamente annullata. Al suo posto si disputerà una gara virtuale
SCI ALPINO
8 ore
Nuovo accordo: il Lauberhorn è salvo
In un incontro a Berna sono state appianate le divergenze tra gli organizzatori e Swiss-Ski
SERIE A
8 ore
La Serie A riparte il 20 giugno!
Anche in Italia si torna in campo. Si dovrebbe iniziare con la Coppa Italia (13 e 14), poi spazio al campionato
PREMIER LEAGUE
10 ore
La Premier riparte il 17 giugno: subito un big match
I club hanno trovato un accordo per la ripartenza. Si inizia con Manchester City-Arsenal e Aston Villa-Sheffield
PREMIER LEAGUE
12 ore
«Spero che tuo figlio prenda il coronavirus»
Il capitano del Watford, Deeney, ha raccontato un terribile retroscena riguardante il suo rifiuto ad allenarsi in gruppo
HCL
15 ore
Il Lugano non dimentica gli abbonati della scorsa stagione
Il club bianconero ha deciso di rimborsare i tifosi che avrebbero avuto il diritto di assistere agli ultimi tre match
SWISS LEAGUE
16 ore
Rockets & Losanna: continua la collaborazione
Importanti novità per i ticinesi: si giocherà sempre a Biasca, nel CdA entra Tami e Frigerio è il nuovo vice-presidente
SERIE A
16 ore
L'avventura di Balotelli è giunta al capolinea: «Siamo tutti delusi»
Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha probabilmente chiuso le porte a Super Mario: «Gli ho voluto bene»
FORMULA 1
16 ore
35 anni di attesa non bastano: il coronavirus rovina i piani a Zandvoort
Gli appassionati olandesi di F1 aspettavano dal lontano 1985 di veder sfrecciare le monoposto di F1 sul circuito di casa
CALCIO FEMMINILE
13.10.2019 - 19:260
Aggiornamento : 19:44

Lugano: alcune ragazze senza permesso non possono più giocare

È successo alle giocatrici statunitensi che militano nella formazione ticinese, impossibilitate a intraprendere la trasferta di sabato a Lucerna

LUGANO - Circa 15 ragazze americane della squadra femminile del Lugano (Serie A) non hanno potuto giocare la sfida persa sabato a Lucerna (8-0). 

Questo perché - come riporta la Rsi - sprovviste di un permesso di lavoro. «Si tratta di un fulmine a ciel sereno», le parole del direttore sportivo del club bianconero Renato Belotti. 

Secondo la nostra Federazione il calcio femminile rientra nella categoria amatoriale, mentre per la Segreteria di Stato della migrazione le ragazze che giocano in Serie A o Serie B sono da considerarsi professioniste. Da qui il bisogno di un permesso di lavoro. 

 

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 7 mesi fa su tio
15 su 24 e giocano in 11...
maribiancoblu 7 mesi fa su tio
15 ragazze non sono alcune sono la squadra intera . Assurdo
VISIO 7 mesi fa su tio
PRIMA I NOSTRI e dopo le fontaliers !!! bene cosi
don lurio 7 mesi fa su tio
Mi dispiace per lo sport e per le ragazze. Ma non meravigliamoci continuate a dire PRIMA I NOSTRI……...
Frankeat 7 mesi fa su tio
Quindici???? Ma cosa ha di luganese e ticinese una squadra con ben 15 gioctrici estere? Da quello che sento, anche nelle giovanili maschili, la situazione non è molto diverso, già a livello di giocatori di 12-13 anni. Di residenti in Ticino (residenti veri intendo), ce ne sono sempre meno.
Dioneus 7 mesi fa su tio
La Segreteria dell'immigrazione non perde occasione per mostrare la propria assurdità, bravi ;)
giuvanin 7 mesi fa su tio
Ma qualcuno mi spiega che senso ha prendere 15 ragazze americane che studiano in Italia per farle giocare inel campionato svizzero????
albertolupo 7 mesi fa su tio
Adesso si dirà che qualcuno ce l’ha con il Lugano. Sarà anche così, ma occorre forse anche chiedersi che senso ha per il nostro calcio avere una squadra femminile con 15 statunitensi e un settore allievi con metà o più residenti oltre confine...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-29 04:51:49 | 91.208.130.86