Cerca e trova immobili

CHAMPOLUCTragedia in montagna, morti Pession e la fidanzata

01.06.24 - 23:03
Il nazionale azzurro ed Elisa Arlian sono periti mentre erano impegnati in una scalata
Imago
Tragedia in montagna, morti Pession e la fidanzata
Il nazionale azzurro ed Elisa Arlian sono periti mentre erano impegnati in una scalata
Il 27enne aveva preso parte all’ultima CdM di sci alpino.
SPORT: Risultati e classifiche

CHAMPOLUC - Una terribile tragedia ha colpito il mondo dello sport italiano. Jean Daniel Pession e la fidanzata Elisa Arlian sono morti mentre stavano tentando una scalata allo Zerbion, in Valle d’Aosta. 

Del 27enne nazionale azzurro - era parte della squadra schierata nella Coppa del Mondo di sci alpino - e della compagna non si avevano notizie da ore. Per questo motivo sono partite le ricerche. E uno dei tre elicotteri impegnati ha individuato il segnale dei telefoni dei due sfortunati, che sono tuttavia stati raggiunti quando ormai non c’era più nulla da fare. Intervenuto sul posto, il medico non ha infatti potuto far altro che constatarne il decesso. 

Sul fatto si è ovviamente espressa la Fisi, che ha ufficializzato la perdita e si è mostrata vicina alla famiglia dell'ex atleta: "Il Presidente Flavio Roda e tutta la Federazione esprimono il loro cordoglio alla famiglia Pession per questa tragica disgrazia".

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE