Immobili
Veicoli

TENNISIn attesa del verdetto, Nole si allena a Melbourne

11.01.22 - 13:33
Nole è libero, ma sulla sua testa pende sempre la spada di Damocle del ministro dell'Immigrazione.
keystone-sda.ch (SCOTT BARBOUR / Tennis Australia)
In attesa del verdetto, Nole si allena a Melbourne
Nole è libero, ma sulla sua testa pende sempre la spada di Damocle del ministro dell'Immigrazione.
Intanto, tra un dubbio e l'altro, non si placano le polemiche anche sulla sua positività del 16 dicembre.

MELBOURNE - «Sono felice e grato che il giudice abbia accolto il mio ricorso e annullato la cancellazione del visto. Nonostante quello che è successo, voglio rimanere qui e cercare di competere all'Australian Open». Con queste parole esultava ieri Novak Djokovic, cittadino libero - almeno per ora - dopo il verdetto del tribunale di Melbourne, che per bocca del giudice Anthony Kelly ha ritenuto irragionevole l'annullamento del visto del tennista no-vax.

Sempre in attesa del verdetto del ministro dell'Immigrazione Alex Hawke, che può ancora ribaltare la decisione ed espellere Nole, il 34enne di Belgrado sta portando avanti la sua preparazione in vista Major, che scatta il 17 gennaio e di cui è detentore del trofeo (9 i successi, 20 gli Slam vinti in totale).

Giocherà o non giocherà? Mentre la matassa è tutt'altro che sbrogliata - la soluzione del rebus dovrebbe arrivare nella giornata di domani, mentre quella odierna è stata da molti definita come "la giornata del silenzio" - Djokovic stamane si è allenato a Melbourne (+10 ore di fuso orario dalla Svizzera), riscaldandosi in palestra prima di fare il suo ingresso nella Rod Laver Arena insieme al suo staff.

Mentre Nole suda in campo sorridente e sereno, non si placano però i dubbi e le polemiche sulla sua positività del 16 dicembre, seguita nei due giorni seguenti da incontri ed eventi al quale ha partecipato senza mascherina, con tanto di foto sui social. 

COMMENTI
 
Evry 7 mesi fa su tio
semplicemente uno sporco e arrogante
Scherpa61 7 mesi fa su tio
Prima o poi tutti i nodi vengono al pettine
Gio65 7 mesi fa su tio
Mi auguro che il ministro abbia il fegato di impacchettarlo e rimandarlo a casa! sarebbe altrimenti la più colossale figura di M.... agli occhi di tutto il mondo.
Brontolo pensionato 7 mesi fa su tio
Come era prevedibile e scontato tutta questa campagna mediatica si è sgonfiata e si è dimostrata per quello che era. Un voler mettere in contrasto i vaccinati ai non vaccinati. Tentativo fallito miseramente.
Dex 7 mesi fa su tio
Persona stupenda
Aargauer 7 mesi fa su tio
Già 🤣🤣🤣
Evry 7 mesi fa su tio
allora fa parte anche lei degli arroganti falsificatorei e antisportivi, bravo....
Scherpa61 7 mesi fa su tio
Spero che si trasformi In un Ride bene chi ride ultimo..
francox 7 mesi fa su tio
Come già scritto, pecunia non olet. Speriamo abbiano i maroni, gli australiani.
ORS3 7 mesi fa su tio
Squallida persona! E poi ci si chiede perché è antipatico alla gente!!!!! BUFFONE
REBEL 78 7 mesi fa su tio
Vi consiglio Malox 😁...
Dalu 7 mesi fa su tio
Tio ci informerà anche quando questo personaggio di … andrà al gabinetto? Ma bastaaaaa, ha i milioni e fa quello che vuole, questo è il messaggio? Beh, l’abbiamo capito
seo56 7 mesi fa su tio
Anche i pagliacci ridono…. Personaggio squallido 😡😡😡
Yoebar 7 mesi fa su tio
Condivido, purtroppo fino ad ora hanno vinto i soldi…chissà quanto ha pagato? Prima i poi salterà fuori.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT