Tipress, archivio
CAPRIASCA
30.06.2020 - 13:150
Aggiornamento : 22:26

Le bellezze del Ticino: «Scoprire il territorio e i prodotti locali tenendosi in forma»

All'inizio del mese di settembre è in programma la "Gusta & Pedala" nel comune di Capriasca

Il prossimo 5 settembre avrà luogo la prima edizione di “Gusta & Pedala”, una nuova pedalata enogastronomica nel Comune di Capriasca.

L'evento prevede 25km di percorso, con un dislivello di 569m, suddiviso in dieci tappe: si parte da caffé, treccia e miele, passando per formaggi, salumi, gazpacho, polenta e brasato, fino ad arrivare a gelato, biscotti, vini e birre artigianali. «L'obiettivo è quello di promuovere il territorio e i prodotti delle aziende agricole della zona, permettendo nello stesso tempo ai partecipanti di immergersi nella natura e di tenersi in forma fisicamente», è intervenuto Andrea Pellandini, responsabile dell'Arena Sportiva del territorio capriaschese. «È un evento aperto alle famiglie e può essere adatto a persone di tutte le età, anche se è consigliato a partire dai 12 anni. È una buona occasione per trascorrere una giornata insieme all'insegna del sano divertimento».

La Capriasca è una zona sempre più frequentata dagli amanti della bicicletta... «L'idea è nata proprio per il fatto che c'è sempre più gente che raggiunge il nostro territorio per dedicarsi alla propria passione delle due ruote e visto il grande successo che hanno riscontrato le classiche passeggiate enogastronomiche, abbiamo deciso di unire le due cose. Il percorso, caratterizzato in gran parte da sentieri e strade secondarie, è bello e non è troppo impegnativo, ma non bisogna sottovalutarlo. Ho personalmente provato il tragitto in bicicletta senza fermarmi impiegando un po' più di due ore. Con calma e con le varie fermate ci si mette di conseguenza dalle quattro alle cinque ore. Le partenze sono scaglionate: si inizia alle 8.30 di mattina e i vari gruppi partiranno ogni venti minuti. Per l'occasione abbiamo coinvolto direttamente le aziende agricole locali – che si sono dichiarate contente ed entusiaste del progetto – di modo da poter stilare il tragitto in funzione alla loro posizione geografica e poterne raggiungere il più possibile. Per facilitare il percorso e renderlo più agibile abbiamo deciso di evitare le località troppo distanti. Fra i vari produttori troviamo anche le fondazioni OTAF e La Fonte. La partenza e l'arrivo sono previsti ai Giardini di Tesserete, dove sarà allestito un mercato con possibilità di acquisto di alcuni dei prodotti graditi nelle varie tappe».

Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento dei 500 posti disponibili e l'evento si svolgerà con qualsiasi tempo. «Sembra esserci tanto entusiasmo intorno alla manifestazione, ma mi sto accorgendo con le iscrizioni che le persone sono giustamente un po' timorose a causa dei recenti disagi dovuti alla pandemia Covid-19. Ci tengo a sottolineare che la giornata avrà luogo nel pieno rispetto delle norme di protezione, dove cercheremo di rispettare quelle che sono le direttive da parte della Confederazione».

Iscrizioni e informazioni su: www.visitcapriasca.ch

SPORT: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-04 15:11:24 | 91.208.130.89