AFP
People
23.09.2021 - 19:260

È morto Roger Michell, regista di Notting Hill

Non sono note le cause del decesso. La notizia è stata diffusa dalla famiglia

È morto Roger Michell, regista sudafricano. La notizia è stata confermata dal suo addetto stampa al Sun. «È con grande dispiacere che la famiglia di Roger Michell, regista, scrittore e padre di Harry, Rosie, Maggie e Sparrow, annuncia la sua morte all'età di 65 anni il 22 settembre». Non sono note le cause della morte.

Il regista era noto al grande pubblico soprattutto per aver diretto il film "Notting Hill" con Julia Roberts e Hugh Grant nel 1999 e "Ipotesi di reato" con Ben Affleck e Samuel L. Jackson (2002). Ma nella sua carriera ha lavorato anche per il teatro e la televisione (ha diretto due mini serie e un documentario). 

Notting Hill - Michell non fu la prima scelta per dirigere il film, ma la terza. Julia Roberts dichiarò che «il bello di avere una sceneggiatura veramente buona e un regista molto intelligente è che ci si trova nella situazione in cui anche la più piccola parte è stata pensata per una persona talentuosa e che anche il più piccolo momento del film diventa interessante, da ricordare». A fronte di una spesa di 42 milioni di dollari, il film ne incassò 364. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 10:14:17 | 91.208.130.87