Cerca e trova immobili

PAESI BASSI / CANTONERicavi trimestrali in forte crescita per Lastminute.com

17.05.23 - 10:00
I proventi del segmento pacchetti vacanza sono saliti del 75%
TIPRESS
Fonte Ats
Ricavi trimestrali in forte crescita per Lastminute.com
I proventi del segmento pacchetti vacanza sono saliti del 75%

CHIASSO - Ricavi in forte crescita per Lastminute.com: nel primo trimestre la società attiva nel settore dei viaggi online con sedi ad Amsterdam e a Chiasso ha visto il fatturato salire (su base annua) del 39% a 92 milioni di euro (90 milioni di franchi).

L'aumento è dovuto alla forte domanda della clientela e alla maggiore quota di pacchetti vacanza: i proventi del segmento in questione sono saliti del 75%, ha indicato oggi la società.

L'utile operativo rettificato Ebitda (cioè prima di interessi, imposte, svalutazioni e ammortamenti) si è attestato a 13 milioni di franchi (+39%). Secondo la contabilità in base a criteri IFRS l'Ebitda è però sceso del 18% a 8 milioni, un calo spiegato con l'aumento dei costi di cancellazione e con i minori ricavi derivanti dai voucher non riscattati. Inoltre nel 2022 l'impresa aveva ricevuto contributi per il lavoro a tempo ridotto. L'utile netto si è così contratto da 4 a 2 milioni.

«Abbiamo registrato una crescita dinamica e un trimestre record in termini di viaggi e di giro d'affari», afferma il Ceo Luca Concone, citato un comunicato. «La nostra attenzione alla redditività è visibile».

Intanto il gruppo ha compiuto un altro passo per archiviare la vicenda delle indennità ricevute in modo indebito durante la pandemia. All'inizio di maggio, grazie a una solida situazione finanziaria, la società è stata in grado di rimborsare tutti gli importi arretrati alla Segreteria di Stato dell'economia (Seco), fa sapere il responsabile delle finanze Sergio Signoretti, a sua volta citato nella nota. Il procedimento amministrativo è ora chiuso. Come si ricorderà l'estate scorsa l'allora Ceo Fabio Cannavale e altri dirigenti erano finiti in carcere a causa della presunta frode. L'intero management è stato sostituito in dicembre.

La reazione della borsa alle novità odierne non è ancora nota. Dall'inizio di gennaio il titolo Lastminute.com ha guadagnato il 29% e sull'arco di tre anni la performance è del +55%.

Il gruppo Lastminute.com gestisce marchi quali Lastminute.com, Volagratis, Rumbo, Weg.de, Bravofly, Jetcost e Hotelscan. Attraverso i siti online e le applicazioni mobili in 17 lingue e 40 paesi vengono raggiunti milioni di persone al mese. Per il gruppo lavorano oltre 1500 persone.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE