Immobili
Veicoli

SVIZZERALa BNS vende parte delle obbligazioni legate alla Russia

14.03.22 - 12:23
Il valore totale dell'esposizione rappresenta meno dello 0,05% del totale degli investimenti in valuta estera
IMAGO
Fonte ats
La BNS vende parte delle obbligazioni legate alla Russia
Il valore totale dell'esposizione rappresenta meno dello 0,05% del totale degli investimenti in valuta estera

BERNA - La Banca nazionale svizzera (BNS) ha venduto parte delle sue obbligazioni legate alla Russia. L'istituto sta valutando se ridurre ulteriormente la sua esposizione per tenere conto delle sanzioni internazionali decise contro Mosca a causa della guerra in Ucraina.

Il valore totale dell'esposizione verso il paese dell'est rappresenta meno dello 0,05% del totale degli investimenti in valuta estera, ha spiegato all'agenzia Awp un portavoce della banca. Circa due settimane or sono la BNS deteneva titoli legati alla Russia per un limitato importo a tre cifre, espresso in milioni.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA