KEYSTONE
L'attuale sede di Google a Zurigo.
SVIZZERA
01.06.2021 - 08:180

Swiss Prime Site sta sviluppando una nuova sede a Zurigo per Google

L'edificio prescelto verrà ristrutturato secondo «il più alto standard possibile in termini di sostenibilità»

OLTEN - Il gruppo immobiliare solettese Swiss Prime Site (Sps) ha comunicato questa mattina che Google Svizzera verrà ospitata, a partire dal 2023, presso un edificio di uffici ubicato nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Zurigo.

Lo stabile, situato in Müllerstrasse 16/20, è stato al centro nel 2018 di uno "scambio" con un fondo immobiliare di Credit Suisse Asset Management: in cambio di una quota del centro d'intrattenimento urbano Sihlcity «l'attraente proprietà è stata trasferita al portafoglio Swiss Prime Site Immobilien come pacchetto con altre due proprietà». L'edificio, costruito nel 1980, ha una superficie affittabile di circa 15mila metri quadrati.

Il trasloco non avverrà però prima del 2023: «Il contratto di locazione con il precedente inquilino a lungo termine scadrà nell'estate 2021 e non sarà rinnovato» spiega la società. «La struttura è in fase di ristrutturazione interna ed esterna. Ciò include lo smantellamento completo fino alla struttura portante, il rinnovamento della facciata e del tetto, nonché l'intera tecnologia dell'edificio». 

Lucas Stolwijk, EMEA Regional Workplace Services Manager di Google Svizzera, ha spiegato: «La posizione centrale della proprietà e la vicinanza alle altre nostre sedi nella città di Zurigo sono stati gli argomenti decisivi per noi e i nostri dipendenti. Siamo stati anche convinti dal concetto di Swiss Prime Site Immobilien di trasformare l'edificio secondo lo stato dell'arte più recente e il più alto standard possibile in termini di sostenibilità. Non vediamo l'ora d'investire ulteriormente nella sede di Zurigo e di rafforzare ulteriormente la nostra cooperazione con i partner locali nell'ecosistema dell'innovazione locale».

«La Svizzera, e in particolare Zurigo, si è sviluppata molto fortemente nel settore della tecnologia Internet negli ultimi anni ed è diventata un vero e proprio hub in Europa. Siamo estremamente soddisfatti di essere riusciti a convincere Google, una delle forze trainanti del settore, della qualità dell'ubicazione della nostra struttura» ha commentato Martin Kaleja, CEO di Swiss Prime Site.

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-12 13:24:14 | 91.208.130.87