Immobili
Veicoli

SVIZZERARischio caduta: attenzione alle biciclette Cannondale Canvas

07.12.20 - 15:21
Sussiste il rischio di cadute e lesioni per un problema con le viti di fissaggio del parafango
UPI
Rischio caduta: attenzione alle biciclette Cannondale Canvas
Sussiste il rischio di cadute e lesioni per un problema con le viti di fissaggio del parafango
Sono coinvolti i modelli Neo 1 e Neo 2

BERNA - Cannondale segnala un problema di sicurezza per le biciclette Cannondale Canvas Neo 1 e Canvas Neo 2, vendute tra giugno e ottobre 2020, che comporta il rischio di cadute e lesioni.

Lo annuncia la stessa azienda, in collaborazione con l'UPI, Ufficio prevenzione infortuni.

Avete una di queste bici? - I consumatori sono pregati quindi rimuovere il parafango anteriore dalle biciclette interessate fino a nuovo ordine, conservandolo con i supporti per una successiva reinstallazione. 

Inoltre, l'azienda invita tutti coloro che hanno una delle bici in questione a registrarsi sul sito https://www.cannondale.com/en-it/bike-registration/register-bike in modo da poter essere contattati per concordare un montaggio gratuito del parafango.

Perché è pericoloso? - Le viti di fissaggio del parafango anteriore su alcune delle biciclette in questione possono allentarsi e provocarne il distacco e il conseguente blocco improvviso della ruota anteriore, con il rischio di provocare cadute e lesioni.

Dopo aver rimosso il parafango anteriore, chiarisce Cannondale, la bicicletta può essere nuovamente utilizzata in tutta sicurezza.

COMMENTI
 
jumpgum 1 anno fa su tio
Mongoloidi
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA