SVEZIAVolvo sospende le spedizioni in Russia

28.02.22 - 16:29
La decisione è stata presa a causa di «potenziali rischi associati al commercio, comprese le sanzioni imposte dall'Ue»
Depositphotos (Mactrunk)
Fonte Ats ans
Volvo sospende le spedizioni in Russia
La decisione è stata presa a causa di «potenziali rischi associati al commercio, comprese le sanzioni imposte dall'Ue»

STOCCOLMA - Il marchio automobilistico svedese Volvo Cars ha annunciato che sospenderà le spedizioni di veicoli verso il mercato russo fino a nuovo avviso, diventando la prima casa automobilistica internazionale a deciderlo. Lo riferiscono diversi media internazionali.

In una dichiarazione via e-mail, la società ha affermato di aver preso la decisione a causa di «potenziali rischi associati al commercio di materiale con la Russia, comprese le sanzioni imposte dall'Ue e dagli Stati Uniti».

«Volvo Cars non consegnerà alcuna auto al mercato russo fino a nuovo avviso», ha affermato la società. Un portavoce ha detto che la casa automobilistica esporta veicoli in Russia da stabilimenti in Svezia, Cina e Stati Uniti. Nel 2021 ha venduto in Russia circa 9mila automobili.

NOTIZIE PIÙ LETTE