Immobili
Veicoli
Keystone
STATI UNITI
07.12.2021 - 17:040
Aggiornamento : 18:19

La nuova compagnia social di Trump è già sotto indagine

Il Trump Media and Technology Group nell'occhio dell'ente che sorveglia la finanza. Il motivo? Pochissima chiarezza

NEW YORK - Non è ancora arrivata sul mercato, anche se ambisce a raccogliere finanziamenti per oltre un miliardo di dollari, ed è già sotto l'occhio delle autorità.

Il Trump Media and Technology Group, la cui missione è anche quella di lanciare un universo social alternativo a quello troppo "liberal" delle big tech, pare sia oggetto d'indagine della Securities and Exchange Commission (SEC). Per chiarezza, si tratta dell'ente americano che vigila sulla finanza e sulla borsa.

Il motivo alla base dell’inchiesta - riporta Forbes - avrebbe come oggetto principale la trasparenza: sul tavolo, oltre al nome dei numerosi investitori (di cui non si sa praticamente nulla), anche l'eventualità di una quotazione in borsa attraverso una parte terza così come l'effettivo ruolo dello stesso Trump nel gruppo. Per praticamente tutti è lui la figura di riferimento, ma nessuno ha idea dell'entità della sua quota nell'affare.

Sia ben chiaro, non ci sono reati o accuse ma solo richieste di chiarezza. Il Gruppo, contattato da Forbes, ha preferito non commentare.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-17 08:13:43 | 91.208.130.86