Immobili
Veicoli
Deposit
STATI UNITI
02.11.2021 - 18:420

Facebook: «Non useremo più il riconoscimento facciale»

L'azienda di Zuckerberg ha dichiarato di voler approfondire la tecnologia e vedere le decisioni delle autorità

NEW YORK - Facebook non userà più il riconoscimento facciale per le foto e i video sulla sua piattaforma social, fermando un sistema attivo dal 2010.

Lo ha affermato l'azienda - in corso di cambio del nome in Meta - in una nota, sottolineando di voler valutare i benefici e le crescenti preoccupazioni sulla tecnologia. «Nelle prossime settimane chiuderemo il sistema Face Recognition su Facebook», si legge nel comunicato.

«Continuiamo a ritenere la tecnologia del riconoscimento facciale uno strumento» interessante, ma ci sono anche «crescenti preoccupazioni sull'uso» e le autorità, spiega la società di Zuckerberg, non hanno ancora offerto regole chiare.

Di fronte a questa incertezza «riteniamo che limitare l'uso del riconoscimento facciale sia la scelta appropriata».

Il gruppo californiano ha poi aggiunto che cancellerà i dati di riconoscimento facciale accumulati su più di un miliardo di utenti, secondo una dichiarazione ripresa dall'agenzia AFP.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-21 00:19:38 | 91.208.130.86