Immobili
Veicoli
Afp/Twitter
ULTIME NOTIZIE Economia
SVIZZERA
19 ore
L'Unione degli imprenditori vuole promuovere il lavoro oltre la pensione
Perché, vista l'evoluzione demografica, si teme una carenza di manodopera nei prossimi anni
CANTONE / SVIZZERA
21 ore
Affitti, in calo nel 2021 (soprattutto negli edifici vecchi)
Le tendenze a livello nazionale sono state di -0.3% per gli stabili nuovi e -1.7% per quelli più vetusti
STATI UNITI
1 gior
Anche se mancano le materie prime, Apple è comunque da record
Per l'azienda della Mela ricavi in crescita a 123 miliardi, grazie agli iPhone ma soprattutto ai Mac e agli abbonamenti
STATI UNITI
1 gior
Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette sui robot
Bruciati, in una sola seduta, ben 109 miliardi.
STATI UNITI
1 gior
La crisi delle criptovalute contribuisce al flop dell'asta di Melania
Il fortunato compratore si è portato a casa tre oggetti per un valore inferiore all'offerta di apertura
SVIZZERA
1 gior
«Nessuna penuria d'elettricità in vista, in Svizzera»
I prezzi però continuano ad aumentare, ha spiegato la Commissione federale dell'energia elettrica (Elcom)
SVIZZERA
1 gior
Gli orologi svizzeri non sono mai andati meglio all'estero
Nel 2021 è stato superato anche l'esercizio del 2014, che era il migliore di sempre
REGNO UNITO
1 gior
EasyJet riprende quota, e sorride in vista dell'estate
«L'offerta è vicina ai livelli pre-pandemici del 2019», ha spiegato il Ceo Johan Lundgren
EURASIA
1 gior
Pressioni della Cina sulla Lituania, Bruxelles si rivolge al WTO
L'Unione europea ha denunciato all'Organizzazione Mondiale del Commercio il comportamento della Cina
STATI UNITI
2 gior
Menù "gentili" che fanno raddoppiare la scelta di un piatto vegetale
Il World Resources Institute ha condotto una ricerca su seimila persone a cui venivano proposte due liste diverse
ITALIA
2 gior
La carica dei 500mila: guardavano Sky senza pagare il servizio
Smantellata un'organizzazione dedita alla diffusione illegale via internet dei segnali criptati delle PayTv
FOTO
STATI UNITI
2 gior
Le chitarre di Lennon e la bozza di “Hey Jude” all'asta ma tranquilli: non sono reali
Perché sono degli NFT, a metterli in vendita uno dei figli di John, Julian: «Bello condividere l'eredità di famiglia»
Regno Unito
27.10.2021 - 08:230
Aggiornamento : 10:25

Foto di cibo e non alimenti veri per riempire gli scaffali vuoti

Reparti troppo grandi o penuria nell’approvvigionamento: così i supermercati britannici ci “mettono la pezza”

LONDRA - Una dieta a base... di cartone. Per sopperire alla carenza di prodotti in vendita, dei supermercati si sono attrezzati di carta e cartoni e dove gli scaffali sono rimasti vuoti, rimpiazzano cibo, bevande o detersivi con una foto. Su Twitter gli utenti si sono scatenati, prendendo spesso in giro la soluzione trovata dai negozi.

L'accoppiata Brexit-Covid non è stata delle più fiorenti. Al contrario, ha generato un effetto domino disordinato, con le tessere che sono cadute tutte quante nello stesso momento. La pandemia ha richiamato a casa molti lavoratori, tra cui gli autisti di camion, che sono tornati nel proprio Paese di origine, senza poi far ritorno nel Regno Unito.

Intanto, le chiusure hanno generato un ritardo nelle catene di approvvigionamento e un acquisto sfrenato da parte dei consumatori. Esempio lampante è stato il caso della carta igienica, dove non solo in Inghilterra, ma in diverse nazioni, si è assistito a una vera e propria guerra all'ultimo rotolo. Per coronare il quadro, la Brexit è stata ufficialmente dichiarata, con anche il fatto che dal primo ottobre si può accedere al territorio britannico soltanto se muniti di passaporto.

E se a settembre il governo Johnson rassicurava la popolazione, perché convinto che entro Natale tutto sarebbe tornato come prima, ora i supermercati non riforniscono i propri reparti di cibo e bevande, ma di cartone.

L'esempio più gettonato è la catena Tesco, di cui gli utenti Twitter non hanno parlato proprio bene. In un tweet si legge: «Avete provato la dieta Brexit? Gli asparagi di carta di Tesco ti faranno liberare più velocemente di tutte quelle calorie di troppo». Oppure: «Tesco ha in vendita gli asparagi finti questa mattina». O ancora: «Mi piace che gli asparagi in Inghilterra diventino così grandi. Dev'essere il nostro clima».

Interpellato dal Guardian, Bryan Roberts, analista della vendita al dettaglio di Shopfloor Insights, ha dichiarato che questi cartoni sono in uso dall'anno scorso, ma che tattiche di questo tipo vengono già utilizzate da altri supermercati. In ogni caso «è diventato abbastanza comune. Ma non solo a causa della carenza: molti dei negozi più grandi sono semplicemente troppo grandi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 08:51:15 | 91.208.130.89