Afp/Twitter
ULTIME NOTIZIE Economia
UNIONE EUROPEA
4 ore
Dalla Commissione europea, 300 miliardi per i Paesi in via di sviluppo
Il piano si chiama "Global Gateway" vuole essere «una scelta positiva per lo sviluppo delle infrastrutture»
REGNO UNITO
6 ore
Per l'antitrust britannico, Zuckerberg deve vendere Giphy
La popolare tastiera virtuale per GIF era stata acquistata da Facebook nel 2020 per 400 milioni
STATI UNITI
9 ore
Cyber Monday, l'anno scorso era andata meglio
Gli analisti sono però convinti che si andrà incontro a vendite record durante le vacanze
MONDO
11 ore
L'impatto di Omicron sull'economia: i quattro scenari di Goldman Sachs
Nel caso peggiore potrebbe causare una frenata dello 0,4%, ma si azzarda anche un'ipotesi ottimistica
AUSTRALIA
14 ore
Westpac e quelle spese addebitate ai clienti deceduti
Clienti trattati in malo modo? Il gigante bancario Westpac è finito nei guai, e dovrà sborsare più di 130 milioni
TICINO / SVIZZERA
16 ore
I lingotti ticinesi di PAMP si fondono... con MKS
La nuova azienda impiegherà circa 270 persone in tutta la Svizzera, di cui 200 in Ticino
Francia
1 gior
Wish è stato bannato dai motori di ricerca
La decisione arriva in seguito al rilevamento di un numero ingente di prodotti non conformi alla legge e pericolosi
STATI UNITI
1 gior
Jack Dorsey non è più a capo di Twitter
Il creatore del celebre social abbandona la poltrona di Ceo sostituito dal CTO Parag Agrawal
SVIZZERA
1 gior
Black Friday, quest'anno meno acquisti rispetto al 2020
Le difficoltà di approvvigionamento possono aver pesato sul più grande evento promozionale dell'anno
SVIZZERA
1 gior
Domanda alta, offerta bassa: schizzano i prezzi di beni e servizi
I prezzi sono cresciuti, e pesano in particolare i combustibili: la benzina fa registrare un +26,3% su base annua
GIAPPONE
1 gior
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
2 gior
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
Regno Unito
27.10.2021 - 08:230
Aggiornamento : 10:25

Foto di cibo e non alimenti veri per riempire gli scaffali vuoti

Reparti troppo grandi o penuria nell’approvvigionamento: così i supermercati britannici ci “mettono la pezza”

LONDRA - Una dieta a base... di cartone. Per sopperire alla carenza di prodotti in vendita, dei supermercati si sono attrezzati di carta e cartoni e dove gli scaffali sono rimasti vuoti, rimpiazzano cibo, bevande o detersivi con una foto. Su Twitter gli utenti si sono scatenati, prendendo spesso in giro la soluzione trovata dai negozi.

L'accoppiata Brexit-Covid non è stata delle più fiorenti. Al contrario, ha generato un effetto domino disordinato, con le tessere che sono cadute tutte quante nello stesso momento. La pandemia ha richiamato a casa molti lavoratori, tra cui gli autisti di camion, che sono tornati nel proprio Paese di origine, senza poi far ritorno nel Regno Unito.

Intanto, le chiusure hanno generato un ritardo nelle catene di approvvigionamento e un acquisto sfrenato da parte dei consumatori. Esempio lampante è stato il caso della carta igienica, dove non solo in Inghilterra, ma in diverse nazioni, si è assistito a una vera e propria guerra all'ultimo rotolo. Per coronare il quadro, la Brexit è stata ufficialmente dichiarata, con anche il fatto che dal primo ottobre si può accedere al territorio britannico soltanto se muniti di passaporto.

E se a settembre il governo Johnson rassicurava la popolazione, perché convinto che entro Natale tutto sarebbe tornato come prima, ora i supermercati non riforniscono i propri reparti di cibo e bevande, ma di cartone.

L'esempio più gettonato è la catena Tesco, di cui gli utenti Twitter non hanno parlato proprio bene. In un tweet si legge: «Avete provato la dieta Brexit? Gli asparagi di carta di Tesco ti faranno liberare più velocemente di tutte quelle calorie di troppo». Oppure: «Tesco ha in vendita gli asparagi finti questa mattina». O ancora: «Mi piace che gli asparagi in Inghilterra diventino così grandi. Dev'essere il nostro clima».

Interpellato dal Guardian, Bryan Roberts, analista della vendita al dettaglio di Shopfloor Insights, ha dichiarato che questi cartoni sono in uso dall'anno scorso, ma che tattiche di questo tipo vengono già utilizzate da altri supermercati. In ogni caso «è diventato abbastanza comune. Ma non solo a causa della carenza: molti dei negozi più grandi sono semplicemente troppo grandi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 01:21:31 | 91.208.130.86