Archivio Keystone
FRANCIA
10.04.2021 - 20:420

Le ferrovie francesi si lanciano sull'idrogeno

È stato annunciato l'acquisto di 12 treni a idrogeno di Alstom

PARIGI - Le ferrovie statali francesi (Sncf) hanno accelerato la propria transizione verde, annunciando l'acquisto di 12 treni ad idrogeno della società Alstom.

Lo hanno comunicato le ferrovie ieri in una nota, annunciando il contratto da quasi 190 milioni di euro.

Oltre a ciò, la compagnia ha siglato un accordo anche con la compagnia Edf, che fornirà energia elettrica rinnovabile (prodotta da una centrale solare che verrà realizzata a breve) alle ferrovie, per i prossimi 20 anni.

Si tratta di due intese che mirano a raggiungere più velocemente possibile la «soluzione definitiva» per la mobilità sostenibile, fortemente voluta dall'azienda, e che rappresentano «un passo storico» nella riduzione delle emissioni di CO2 da parte del trasporto ferroviario.

Inizialmente, saranno quattro le regioni francesi (Auvergne-Rhône-Alpes, Bourgogne-Franche-Comté, Grand Est e Occitanie) in cui circoleranno i nuovissimi treni dual mode elettrico-idrogeno.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 13:10:16 | 91.208.130.89