Immobili
Veicoli

STATI UNITISuccesso per il progetto Virgin Orbit

18.01.21 - 07:43
Un razzo lanciato dall'ala di un Boeing 747 è arrivato in orbita
keystone-sda.ch (Matt Hartman)
Fonte Ats Ans Afp
Successo per il progetto Virgin Orbit
Un razzo lanciato dall'ala di un Boeing 747 è arrivato in orbita

WASHINGTON - Virgin Orbit, il progetto spaziale di Richard Branson, è riuscito per la prima volta a lanciare un razzo nello spazio dall'ala di un Boeing 747, aprendo la strada a un nuovo metodo per inviare in orbita satelliti a basso costo.

Si trattava del secondo tentativo, dopo uno fallimentare avvenuto a maggio 2020. «LauncherOne è arrivato in orbita! Tutti i membri del team che non sono ai controlli della missione in questo momento stanno impazzendo», ha twittato l'azienda.

Il 747 è partito dalla pista nel deserto di Mojave (California) e ha lanciato il razzo LauncherOne, di 21 metri, piazzato sotto un'ala, mentre era sul Pacifico. Virgin Orbit, fondato da Branson nel 2012, punta a offrire un metodo di lancio economico per i piccoli satelliti, un mercato in forte espansione.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA