Keystone
Timothee Chalamet e Rebecca Ferguson in una scena di “Dune”
STATI UNITI
04.12.2020 - 10:470
Aggiornamento : 13:08

Tutti i film di Warner Bros. nel 2021 andranno anche direttamente in streaming

Titoli come “Matrix 4”, “Dune” e “The Suicide Squad” non usciranno solo in sala. Una mossa senza precedenti

LOS ANGELES - A quanto pare la singolare decisione relativa a “Wonder Woman 1984”, in uscita in streaming sulla piattaforma americana HBO MAX per Natale, non sarà un esperimento isolato.

L'azienda infatti ha dichiarato oggi, in una mossa senza precedenti, che tutte le uscite cinematografiche del 2021 non arriveranno solo in sala ma in contemporanea anche sul sopracitato HBO MAX. Stiamo parlando di titoli campioni d'incassi annunciati come “Matrix 4” di Lana Wachowski, ”Dune” di Denis Villeneuve, "The Suicide Squad" di James Gunn.

La scelta, che sconvolge in maniera radicale il mondo del cinema e getta un'ombra ulteriore sulle sale cinematografiche, è molto probabilmente legata all'incertezza globale legata alla pandemia.

Anche se è vero che HBO MAX è disponibile esclusivamente negli Stati Uniti, vista l'importanza del box-office americano per gli incassi mondiali di Hollywood, si tratta comunque di un segnale estremamente forte anche al di qua dell'oceano.

Fra gli altri film di peso che usciranno anche sul web, da citare il seguito di “Space Jam”, “Space Jam: a new legacy”, il thriller con Denzel Washington “The Little Things“, un film su "Tom & Jerry”, il film d'azione con Angelina Jolie “Those Who Wish Me Dead”, e il film sportivo con Will Smith “King Richard”, che racconta la storia del papà di Venus e Serena Williams.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 10:02:42 | 91.208.130.86