keystone
GERMANIA
25.04.2020 - 15:140

Lufthansa, si lavora a 10 miliardi di aiuti da quattro Stati

Il governo tedesco vuole far di tutto affinché la compagnia non fallisca

BERLINO - Germania, Svizzera, Austria e Belgio, i paesi che hanno contribuito con le loro compagnie di bandiera alla crescita del Gruppo Lufthansa, hanno in corso trattative per un pacchetto di aiuti che potrebbe ammontare complessivamente a 10 miliardi di euro (10,8 miliardi di dollari). Lo scrive l'agenzia Bloomberg citando fonti vicine al dossier.

I negoziati sono concentrati su quanto il vettore tedesco riceverà da ciascun paese e su quanta influenza avranno i governi sulla compagnia dopo che il capitale sarà passato di mano, spiegano le stesse fonti, aggiungendo che il Governo tedesco considera la compagnia fondamentale e non permetterà che fallisca.

Giovedì il Gruppo Lufthansa ha annunciato perdite per 1,2 miliardi di euro solo nel primo trimestre dell'anno. In Borsa a Francoforte il titolo è arrivato a perdere fino all'8,4% ed è ora ai minimi da 17 anni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 08:23:58 | 91.208.130.85