Keystone
STATI UNITI
30.07.2019 - 07:170

Libra potrebbe «non vedere mai la luce»

Il lancio della criptovaluta è atteso per il prossimo anno. Facebook però avverte gli investitori: «Non abbiamo una significativa esperienza nella tecnologia blockchain»

MENLO PARK - Facebook avverte gli investitori: Libra potrebbe non vedere mai la luce. Lo riporta Cnbc citando alcuni documenti depositati alla Securities and Exchange Commission (Sec), nei quali ribadisce comunque di attendersi il lancio della sua criptovaluta nel 2020.

«Libra ha attirato una significativa attenzione dei governi e delle autorità e ci attendiamo che questa attenzioni continui» mette in evidenza Facebook. «A questo si aggiunge che l'accettazione da parte del mercato di tale valuta è soggetta a rischi significativi. Per questo non ci sono assicurazioni sul fatto che Libra e i prodotti associati saranno resi disponibili in modo tempestivo, o del tutto. Non abbiamo una significativa esperienza nelle valute digitali e nella tecnologia blockchain, e questo potrebbe avere effetto sulla nostra capacità di sviluppare con successo e portare sul mercato questi prodotti e servizi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-29 00:57:40 | 91.208.130.85