Cerca e trova immobili

NEW YORKTre bambini morti sulla spiaggia, sospettata la mamma

12.09.22 - 22:36
I piccoli avevano sette, quattro e tre anni.
AFP/Spencer Platt
Tre bambini morti sulla spiaggia, sospettata la mamma
I piccoli avevano sette, quattro e tre anni.
La madre è stata ritrovata poco distante, completamente bagnata e a piedi nudi.

NEW YORK - Tre bambini senza vita. E una madre che potrebbe averne causato la morte. Sono questi i contorni della tragedia consumatasi stamattina a Coney Island, Brooklyn.

La madre, sospettata di aver annegato i suoi tre figli, avrebbe confessato ad un familiare di essere lei la responsabile. Lo scrive il New York Post citando una fonte nelle forze dell'ordine.

I bambini avevano sette, quattro e tre anni e sono stati ritrovati privi di conoscenza sulla spiaggia. Inutili i tentativi di rianimazione. La madre è stata invece ritrovata a qualche chilometro di distanza. Era completamente bagnata e a piedi nudi.

Diversi membri della famiglia, ha riferito il New York Post, avrebbero allertato la polizia, nella notte tra l'11 e il 12 settembre, per timore che la donna potesse fare del male ai piccoli e che fosse sotto l'influenza di alcol o droghe.

NOTIZIE PIÙ LETTE