Immobili
Veicoli
Distruzione al Sud, neve al Nord ed Eunice causa la sua prima vittima

REGNO UNITODistruzione al Sud, neve al Nord ed Eunice causa la sua prima vittima

18.02.22 - 16:13
La tempesta da record ha impattato in queste ore con Regno Unito e Irlanda, i danni sono estremamente ingenti
keystone/Reuters/AFP
Distruzione al Sud, neve al Nord ed Eunice causa la sua prima vittima
La tempesta da record ha impattato in queste ore con Regno Unito e Irlanda, i danni sono estremamente ingenti

LONDRA - Danni alle strutture, alberi sradicati e auto cappottate al Sud, tempeste e neve al Nord. Così la tempesta Eunice ha impattato oggi nel primo pomeriggio nel Regno Unito. Causando disagi, seminando distruzione e costando la vita a un uomo, nella vicina Irlanda.

Dopo i venti da record registrati sulla costa e sulle isole, Eunice ha investito Londra che era già sotto massima allerta. Porti chiusi, strade deserte e collegamenti ferroviari (e aerei) ko, malgrado ciò i danni sono stati importanti, come riportano diversi media britannici.

A venire colpita in maniera particolarmente dura è stata la O2 Arena, notissima location per concerti affacciata sul Tamigi, la cui copertura è stata strappata dalle forti folate. I danni, non ancora quantificati, sono certamente importanti e la struttura è inagibile. Annullato, per ovvie ragioni, il concerto del trio hip-hop Fugees previsto per questo venerdì.

Ma Eunice ha divelto anche tantissimi alberi in tutto il Regno Unito, bloccando strade e causando blackout in diverse aree nel Sudovest dell'Inghilterra e nel Galles. E proprio dal Galles arrivano le foto più incredibili, con camion e vetture piegate sul lato dalla forza dei venti. Diverse le strutture alte scoperchiate e fortemente danneggiate.

Al Nord, invece, è arrivata d'improvviso la neve, soprattutto in Scozia dove raramente in pianura arriva così copiosa. Il manto bianco ha causato parecchi disagi stradali e la chiusura di molte scuole. 

La prima vittima di Eunice è irlandese, come riporta la radio nazionale RTE, e si tratta di un uomo travolto da un albero mentre si trovava per strada a raccogliere detriti. Anche qui parla di oltre 73'000 abitazioni e fattorie, divise in diverse contee, rimaste senza elettricità. Quelle sudorientali le più colpite, ovvero Kerry e Cork.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO